Cerca su VivaLaFocaccia
Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type
0 0
Fare un Cestino di Pasta di Pane

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

Per un contenitore con diametro inferiore di 14 cm, diametro superiore di 24 cm e 10 cm di altezza
500 g Farina Tipo 0 Medio Forte (W250)
260 g Acqua
260 g Sale si, avete letto bene, 260 grammi come l'acqua. Questo pane non si mangia
Per la Glassa
2 Turoli d'Uovo

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Fare un Cestino di Pasta di Pane

Ingredienti

  • Per un contenitore con diametro inferiore di 14 cm, diametro superiore di 24 cm e 10 cm di altezza

  • Per la Glassa

Istruzioni

Per le feste che sono ormai alle porte, ho pensato di proporvi questa video ricetta per fare un cestino decorativo di pasta di pane che potete usare come centro tavola.  L’ispirazione me l’ha data mia moglie Paola che si e’ imbattuta nella pagina “Questo lo riciclo“, che ringrazio. Per questo cestino ho usato la pasta salata che si presta bene alla manipolazione e a fare decorazioni varie, ma non si può mangiare. Grazie alla quantità di sale cosi’ elevata, il cestino si conserverà per settimane, mi dicono che sia anche possibile verniciarlo, ma io non ho ancora provato

Non perdevi anche quest’altro centro tavola di pane che invece potete anche mangiare.

Video Ricetta Cestino Pasta di Pane

Procedimento

  • Mischiate farina e Sale
  • Aggiungete meta’ dell’acqua
  • Iniziate ad impastare

Cestino di Pasta di Pane 1

  • Aggiungete a poco a poco l’acqua rimanente
  • Impastate fino ad ottenere una pasta molto fine e malleabile (non molto elastica), 10-15 minuti

Cestino di Pasta di Pane 2

  • Date una forma rettangolare all’impasto
  • Iniziate a stendere con il mattarello spolverando sopra e sotto di farina in modo che la pasta non si attacchi al tavolo di lavoro

Cestino di Pasta di Pane 3
Quando la pasta e’ più larga e non riuscite a ribaltarla con le mani, arrotolatela intorno al mattarello

Cestino di Pasta di Pane 4

  • Spolverate di farina il tavolo di lavoro
  • Srotolate la pasta dal mattarello nel senso opposto

Cestino di Pasta di Pane 5

  • Dovete allargare la sfoglia fino a raggiungere la dimensione della lato più lungo del vostro contenitore come in figura.

Cestino di Pasta di Pane 6

  • Nel mio caso, 38 cm

Cestino di Pasta di Pane 7

  • Fate dei segni sulla pasta a distanza di 2 cm

Cestino di Pasta di Pane 8

  • Tagliate delle strisce da 2 cm

Cestino di Pasta di Pane 9

  • Come in figura

Cestino di Pasta di Pane 10

  • Ora prendete il contenitore resistente al calore che userete per dare la forma
  • Ricopritelo di carta stagnola. Questo faciliterà’ il distacco della pasta dal contenitore

Cestino di Pasta di Pane 11

  • Ungete bene la superficie con burro o spray anti-aderente

Cestino di Pasta di Pane 12

  • Io non ho usato la carta stagnola e me ne sono pentito perché ho fatto fatica a staccare il cestino dal contenitore.
  • Disponete le strisce di pasta a raggiera sopra il contenitore a distanza uniforme l’una dall’altra

Cestino di Pasta di Pane 13

  • Schiacciate la pasta per rendere il fondo piatto

Cestino di Pasta di Pane 14
Come in questa figura

Cestino di Pasta di Pane 15

  • Bagnate leggermente con un pennello la parte superiore delle strisce di pasta i modo che aderiscano meglio alle strisce verticali
  • Iniziate a intrecciare le strisce orizzontali facendole passare alternativamente sopra e sotto le strisce a raggiera

Cestino di Pasta di Pane 16

  • Fate sempre le giunte sotto unna striscia verticale in modo che non si vedano

Cestino di Pasta di Pane 17
Cestino di Pasta di Pane 18

  • Quando avete terminato con le strisce orizzontali e avete coperto tutto il contenitore sottostante, impastate con le mani tutti gli scarti ed avanzi.
  • Formate due rotoli di pasta lunghi almeno come la circonferenza più grande del contenitore

Cestino di Pasta di Pane 19

  • Formate una treccia semplice. Se avete abbastanza pasta, potete fare una treccia propria con tre rotolini

Cestino di Pasta di Pane 20

  • Spennellate di acqua la base della ciotola per favorire l’adesione della treccia

Cestino di Pasta di Pane 21

  • Disponete la treccia intorno alla base e fissatela con una leggera pressione

Cestino di Pasta di Pane 22

  • Mischiate i due tuorli d’uovo con 4 cucchiai di acqua
  • Spennellate tutta la superficie del cestino con l’uovo. Questo vi farà’ ottenere un bel colore dorato durante la cottura

Cestino di Pasta di Pane 23

  • Infornate a forno già caldo
  • Cuocete a 190 c per 40-50 minuti fino a quando tutto il cestino ha un bel colore dorato
  • Coprite con carta stagnola a meta’ cottura se vi prede troppo colore sopr

Cestino di Pasta di Pane 24
Ecco il nostro fantastico cestino di pasta di pane!!!

Cestino di Pasta di Pane
Sono proprio soddisfatto!!!

Cestino di Pasta di Pane
Farete senz’altro un figurone con parenti ed amici

Alla prossima video ricetta

Vittorio

VivaLaFocaccia

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, utilizza il modulo qui sotto per scriverne una
ricetta-apple-pie-americana
precedente
Ricetta Apple Pie Americana
video-per-fare-renne-di-natale-con-i-muffins
prossima
Video per fare Renne di Natale con i Muffins
  • Luca

    sei un grande, stai diventando il mio idolo! Complimenti davvero!
    Luca

    • vivalafocaccia

      Grazie! troppo gentile. 🙂

  • Nonna Papera

    E’ fantastico questo cestino!!! Mitico Vittorio

    • vivalafocaccia

      Grazie

  • rosanna

    ma poi nn si può mangiare!!!! 🙁

    • vivalafocaccia

      Sarebbe un peccato comunque

  • maria

    muy bueno me encanta todo lo que haces

    • vivalafocaccia

      Grazie!

  • handmadecreativity.blogspot.it

    fantastico!
    ciao

  • Paolo

    Bellissima idea. Quasi quasi provo a farne una versione “mangiabile”. Se decido di sperimentare per Natale e la prova va a buon fine ti faccio sapere (entro capodanno:))

    • vivalafocaccia

      Ottimo. Fammi sapere. Posta la foto qui

  • Patty Grispo

    Ciao, è bellissimo! Volevo però sapere se posso già farlo o c’è rischio che possa andare a male

    • vivalafocaccia

      Con tutto quel sale ti dura per settimane
      – Vittorio

    • Patty Grispo

      Allora mi metto subito all’opera. grazie

  • Barbara

    ….e se usassi la stessa pasta per le decorazioni dell’albero? 😉

    • vivalafocaccia

      Certo. E penso tu possa anche verniciarla
      – Vittorio

      • marta

        confermo che si può verniciare, io l’ho fatto con altri oggetti; diventano, non dico eterni, ma di lunghissima durata (5/6 anni tutti)

        • vivalafocaccia

          Grazie Marta!

  • Alessandro

    Bellissima idea! Quale impasto mi consigli per farne una versione “mangiabile”?grazie.ciao.Alessandro.

  • Giusi

    Ma sei un mito! Magico Vittorio!!! Proverò a farlo. Grazie della bellissima idea!

    • vivalafocaccia

      Sei troppo gentile

  • Maria Rosaria

    Sei il mago della panificazione..!! <3

  • caterina

    Ciao Vittorio mia musa ispiratrice!!! sono riuscita a fare il cesto di pane commestibile, è venuto buonissimo!!!!! questa è la dose : 500 acqua tiepida, 15 gr lievito di birra, 50 olio evo,1 kg farina, 20 sale, il procedimento dell’impasto nell’ordine come scritto e così come ci insegna il grande Vittorio sono così felice del risultato che non potevo non condividerlo con voi! bacioni a presto!!!! dopo aver staccato il cesto dalla sua forma , l’ho passato al grill qualche minuto per avere una bella doratura anche all’interno!

    • vivalafocaccia

      Spettacolo!!! Fantastico!! dobbiamo replicarlo e fare un bel post per tutti!! Grazie!!!

      • caterina

        nei sarei felicissima e orgogliosa , grazie mille!!!! ho solo dimenticato di specificare che ho lavorato ben bene l’impasto con la macchina della pasta, è venuta così più compatta e più facile da lavorare . il risultato: molto simile ai grissini, gustosa e croccante!!!! un bacione a tutti :-*

  • laura

    io l’ho fatta senza lasciare spazi e l’ho usata come contenitore per servire i tortellini al sugo : un figurone !!

    • vivalafocaccia

      Ma grande Laura!! Spettacolo! ma dovevi fare una foto con i tortellini dentro!!! 🙂

  • laura

    ah dimenticavo la pasta era commestibile (va bene la brise’ )

    • vivalafocaccia

      meglio ancora!

  • Luigi

    Meraviglioso…Grazie 1.000 è una bella idea!

    • vivalafocaccia

      Prego

  • Stefania

    Fatto subito Stefania

    • vivalafocaccia

      PIu’ belli dei miei!!!! Brava Stefania!!!!!

      • Stefania

        Grazie

    • vivalafocaccia

      Bravissima!!!!!!!!!!!!!

  • Lina Iannelli

    Domani proverò a farlo le tue ricette passo passo sono una meraviglia grazie auguri di bune feste

    • vivalafocaccia

      Grazie Altrettanto!

  • Francesca

    Ciao Vittorio ho una domanda da farti… quanto e come si conserva il cestino di pane? Io l’ho fatto ieri ed, in attesa per il pranzo di domani, lo avvolto con uno straccio asciutto… può andar bene?

    • vivalafocaccia

      con tutto quel sale dura mesi…. lo puoi anche verniciare se lo vuoi tenere fino all’anno prossimo 🙂

  • Adele

    Ciao Vittorio!!! Sono felicissima, grazie a te sono riuscita a realizzare un cestino bello da vedere e buono da mangiare, grazie anche alla ricetta di Caterina.

    • vivalafocaccia

      Mi da tanta soddisfazione perche’ e’ piu’ bello del mio!!!
      – Vittorio

      • Adele

        Grazie!!!

    • caterina

      Ciao Adele! ma sei stata bravissima!!!!!! sono felice ti sia servita la mia ricetta! dimmi, hai dovuto fare modifiche o è andata bene così? un bacio e saluti a Vittorio ed a tutti gli amici di viva la focaccia 🙂

  • Ciao Vittorio….ovviamente non potevo non essere incuriosita da questa idea creativa! Quindi… letto…. fatto! Un figurone come centro tavola… pieno zeppo di paninetti morbidi sia all’olio che alle olive! Grazie per questa bella idea! Ho pubblicato questa realizzazione sul mio blog (che considero solo un picccolo diario dove annoto le mie “creazioni” e ciò che piu’ mi piace) suggerendo la tua pagina come punto di contatto per chiunque si voglia cimentare in queste realizzazioni!
    Buona giornata!

    • vivalafocaccia

      Grazie!! Mandami il link del blog che lo visito volentieri!! 🙂

      • Come ti dicevo è solo un piccolo diario virtuale dove annotare di tanto in tanto ciò che mi piace fare! Niente a che vedere con il tuo!
        Ecco il link:
        http://clory73.blogspot.it/

        Ciao e buona visita….

  • Liliana

    Ma Vittorio, ti sembrano consigli da dare ai genovesi? Che come dici tu non buttano via niente? Fortunatamente qualcuno ha provveduto a renderlo commestibile! :-))

  • sily

    ciao Vittorio,lo fatto ieri sera seguendo le tue istruzioni, ed ecco il mio cestino

    • vivalafocaccia

      Spettacolo!! 🙂

Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type