Cerca su VivaLaFocaccia
Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type
0 0
Lievito Naturale in Casa – Tutorial 4 –  Rinfresco e Conservazione il Frigo

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Lievito Naturale in Casa – Tutorial 4 – Rinfresco e Conservazione il Frigo

Istruzioni

Nel tutorial di oggi vediamo come si rinfresca il lievito Naturale una volta che e’ partito (raddoppi o triplica di volume in 3-4 ore a temperatura ambiente). A questo punto avete un lievito vivo e vegeto con tanti batteri che si nutrono con l’amido della farina, generano anidride carbonica e alcol e si riproducono. Per continuare questo processo, dobbiamo fare il cosiddetto rinfresco, cioè dobbiamo nutrire i lieviti naturali e batteri con farina e acqua. Se il vostro lievito ancora langue e non aumenta di volume, non disperatevi e non desistete. Dategli una rimescolata, magari aggiungete un po’ di acqua e farina in quantità uguali e mettetelo al caldo (30c) vedrete che prima o poi parte.

Se invece il vostro lievito e’ decollato, potete conservarlo mettendolo in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente in frigo a 5c.

Si conserverà in frigo tranquillamente per una settimana, dopodiché dovremmo rinfrescarlo nuovamente per fornire nutrimento ai batteri. E’ consigliabile rinfrescare il lievito almeno una volta alla settimana. Attenzione, se il vostro frigo e’ più caldo di 5c, il lievito aumenterà di volume in frigo perché i batteri sono più attivi. Se vi succede questo, dovrete fare il rinfresco più di frequente. Se vi dimenticate di rinfrescare (nutrire) il lievi naturale in frigo, non preoccupatevi moto. Il lievito e’ duro a morire. Rinfrescate più volte di seguito a temperatura ambiente a distanza di 3-4 ore (quando raddoppia di volume) e vedrete che si riprenderà.

Ecco i tutorial precedenti:

Tutorial 1 – Uvetta e Partenza

Tutorial 2 – Il Primo Impasto

Tutorial 3 – Il Secondo Impasto

Ecco il Tutorial 4 – Rinfresco e Conservazione il Frigo

Tutorial 5 – Rinfresco dal Frigo e Frittelle

Nel prossimo tutorial vedremo come fare il rinfresco e come utilizzare il lievito madre in esubero facendo il pane o delle frittelle di lievito Naturale

A domani alle ore 22 sulla nostra pagina Facebook per l’ultimo tutorial di questa serie

Ciao

Vittorio

 

VivaLaFocaccia

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, utilizza il modulo qui sotto per scriverne una
precedente
Lievito Naturale in Casa – Tutorial 3 – Il Secondo Impasto
prossima
Ricetta Pane di Casa con Pre-Fermento
Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type