Cerca su VivaLaFocaccia
Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type
1 0
Pane Casereccio Senza Glutine in 5 Minuti al Giorno

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

455 g Farine senza Glutine utilizzare esclusivamente: 228 g di Mix per pane Auchan (o Nutrifree) + 152 g di Mix per pane Farmo Fibrepan + 75 g di Mix Universale MixIt Schaer)
370 g aAcqua
12 g Lievito di Birra Fresco (oppure 4 g liofilizzato in polvere)
9 g Sale

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Pane Casereccio Senza Glutine in 5 Minuti al Giorno

Questa ricetta è la corrispondente "senza glutine" del mio Pane artigianale in 5 minuti al giorno che Rosa Maria ha trasformato per noi!

Ingredienti

Istruzioni

Questa ricetta è la corrispondente “senza glutine” del mio Pane artigianale in 5 minuti al giorno, che Rosa Maria ha trasformato per noi in glutenfree e con risultati eccezionali! Crosta croccante e gustosa, mollica leggera e ben alveolata dal sapore rustico! Una piccola rivoluzione per tutti, considerando che potrete avere pane fresco fatto in casa come e quando decidete voi, con appena 5 minuti di lavoro! Troverete approfondimenti e aggiornamenti sulla ricetta del “Pane artigianale senza glutine in 5 minuti al giorno” sul Blog di Rosa Maria, La cucina di Bimba Pimba!

Come ci conferma Rosa Maria, che attraverso il suo Blog ha avuto molte risposte positive, la ricetta funziona e da grandi soddisfazioni. Soprattutto è utilissima per chi lavora. Molte persone, come noi e come voi, non hanno sempre la possibilità di programmarsi in base alle esigenze della panificazione! Ma con questa ricetta non ci sono esigenze di programmazione! Basta ritagliarsi 5 minuti di tempo, che poi il lievito fa tutto da sé! E potrete decidere anche all’ultimo momento di fare il pane, con questo procedimento è facile. Si può! Senza rinunciare al gusto e alla bellezza di una meravigliosa pagnotta!

Facile, veloce, senza impasto e soprattutto senza impastatrice! Si fa tutto in una ciotola spaziosa e il risultato è straordinario!

Si, perché per ottenere un pane ben alveolato e leggero, soprattutto senza glutine, ci vuole sempre una grande attenzione e cura nel seguire tutti i passaggi … Non con questa ricetta! Le foto parlano per noi, non vogliamo convincervi per forza, anche perché, come avrete modo di verificare dalle altre ricette che vi abbiamo proposto e che vi proporremo in questi giorni, il pane buonissimo e pieno di buchi e soprattutto senza glutine è ormai cosa possibile! Basta seguire le ricette di Rosa Maria, che pubblicherà qui e nel suo Blog, La cucina di Bimba Pimba!

Video Ricetta Pane Casereccio senza Glutine

pane-artigianale-vittorio-8

Passaggi

1
Fatto
5 minuti

Impasto

Sciogliere il lievito nell'acqua.
Pre-miscelare fra loro le farine e versarle sull'acqua col lievito.
Aggiungere al centro il sale e amalgamare il tutto con un cucchiaio, girando per un minuto o due al massimo.

2
Fatto

Coprire con un tappo o un coperchio, non ermetico ma ben aderente alla ciotola, poi coprire con un panno e far lievitare a temperatura ambiente sino al raddoppio (circa 1 ora con 25°C).
A prima lievitazione ultimata (come in foto sopra), riporre la ciotola, ben chiusa, nel frigorifero per almeno 24 ore.

3
Fatto

Formatura del pane

DOPO ALMENO 24 ORE DI FRIGORIFERO
Prelevare l'impasto dal frigorifero (sarà lievitato ulteriormente) e, con le mani unte d'olio, asportarne la quantità desiderata (metà, per una pagnotta da 250 g circa finali).
Riponete nel frigorifero l'impasto avanzato, sempre ben coperto.
Con la parte prelevata, formate una palla, lisciandola con delicatezza e senza schiacciare l'impasto, e mettetela dentro una ciotola unta con olio evo.
Coprite con coperchio e lasciate lievitare a temperatura ambiente (25°C) per circa 1 ora o poco più.
A mezzora dalla cottura, posizionare la pietra refrattaria (o una leccarda rovesciata) nel ripiano inferiore del forno e un pentolino vuoto nella griglia centrale.
Accendere quindi il forno in modalità statica a 250°C e farlo riscaldare bene.

4
Fatto

Dopo circa 1 ora, a impasto quasi raddoppiato:
Rovesciatelo con delicatezza su un foglio di carta da forno infarinato (farina di mais).
Incidetelo con una lametta (come in foto) e spolveratelo con poca farina di riso.

5
Fatto
45 minuti

Cottura

Infornate il pane, con la carta sotto, poggiandolo sulla pietra refrattaria, e subito dopo versate dell'acqua bollente nel pentolino, generando così il vapore acqueo necessario alla corretta cottura del pane.
Cuocete sulla pietra per i primi 18 minuti.
Durante questa fase dovrete nebulizzare sulle pareti interne del forno poca acqua, per tre volte a intervalli regolari e dopo il 3° minuto, aprendo appena e per pochi istanti lo sportello.
Poi passate il pane al centro del forno, su una griglia (gettate via la carta se no si brucia), abbassate la temperatura a 235°C e cuocete per altri 25 minuti circa, coprendo con stagnola se scurisce troppo.
Aprite lo sportello a fessura durante gli ultimi 5 minuti di cottura, bloccandolo col manico di un cucchiaio di legno, per far evaporare l'umidità del forno.
Fate intiepidire su gratella, prima di tagliare.

6
Fatto

Ecco il risultato! Che ne dite?

7
Fatto

2° giorno, altra pagnotta

Quando avrete voglia di pane, prelevate l'impasto dal frigo e formate un'altra pagnotta, esattamente come la prima volta. Seguite gli stessi passaggi e avrete pronto il pane in meno di due ore!

8
Fatto

Ed ecco il risultato! Eccezionale anche questa seconda pagnotta! L'alveolatura è maggiore, la pagnotta ha un sapore ancora più rustico e gustoso!
Se volete fare più pani, basta raddoppiare le dosi dell'impasto. Però vi consiglio di andare sul Blog di Rosa Maria, La cucina di Bimba Pimba, e leggere i suoi suggerimenti in merito!

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, utilizza il modulo qui sotto per scriverne una
32-focaccia-genovese-duettino-00_05_46_10008-still168
precedente
Focaccia Genovese Cotta nel Forno a Legna Duettino
Ricetta Salatini di Pasta Sfoglia
prossima
Ricetta Salatini di Pasta Sfoglia con i Wurstel, Prosciutto e Formaggio
Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type