Cerca su VivaLaFocaccia
Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type
  • Home
  • Dolci
  • Ricetta della Stroscia dolce tipico di Pietrabruna
0 0
Ricetta della Stroscia dolce tipico di Pietrabruna

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

500 g Farina 00
250 g olio extra vergine di oliva
125g zucchero semolato + quello per la copertura
125 g marsala o vermouth o vino bianco invecchiato
8 g limoncello o 1 scorza grattugiata di limone
2 g sale
8 g lievito per dolci

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Ricetta della Stroscia dolce tipico di Pietrabruna

Ingredienti

Istruzioni

Ciao a tutti sono Angelo di VivaLaFocaccia.

A Natale ci hanno regalato una confezione di questo dolce…la Stroscia tipica di Pietrabruna un paese in provincia di Imperia. Dopo il primo morso già durante le feste è partita subito la ricerca della ricetta. Dopo i primi tentativi in cui o lo spessore o il tipo di cottura indicati non davano il risultato sperato sono riuscito ad avvicinarmi abbastanza a quello che avevamo assaggiato e vi ripropongo qui la procedura per fare la Stroscia.

Ovviamente come sempre su questo blog ogni suggerimento che possa portare a miglioramenti è comunque il benvenuto.

Video Ricetta Stroscia

Passaggi

1
Fatto

Mettete nella ciotola la farina lo zucchero e il lievito per dolci e li mischiate bene.

2
Fatto

il marsala

3
Fatto

date una prima mescolata

4
Fatto

aggiungete limoncello o scorza di limone e mescolata

5
Fatto

aggiungete l'olio e fatelo assorbire bene

6
Fatto

Quando l'olio è assorbito bene

7
Fatto

Potete rifinire l'impasto a mano

8
Fatto

Trasferite l'impasto su una teglia da 36cm (se volete potete anche fare due stroscie più piccole)

9
Fatto

stendete bene l'impasto con le mani fino allo spessore di poco meno di 1 cm circa

10
Fatto

Cospargete la superficie  di zucchero

11
Fatto
circa 50 minuti

Cuocete in forno statico per circa 50 minuti a 170° (a seconda dei forni)

12
Fatto

Lasciate raffreddare bene prima di assaggiarla e fateci sapere se vi è piaciuta!

VivaLaFocaccia

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, utilizza il modulo qui sotto per scriverne una
precedente
Ricetta Torta Dolce di Riso
prossima
Ricetta Croissant Semplici e Veloci
  • Andrea Fabbroni

    Buongiorno Vittorio, Buona Pasqua a tutti Famiglia e Staff, stamane avrei voluto fare la torta Pasqualina Umbra al formaggio ma é passato un altro treno ho provato la tua ricetta aggiungendo uvetta sultanina e mandorle il risultato mi sembra ottimo! Un abbraccio

    • vivalafocaccia

      Ottima! Complimenti!
      – Vittorio

  • Barbara Esse

    la tua teglia che diametro ha?

    • vivalafocaccia

      Da 36 cm.. era nel video e ora l’ho aggiunto anche nel blog. Tieni conto che può anche essere più grossa..l’importante è lo spessore.

  • enzo boeri

    Buongiorno Vittorio e Angelo. La stroscia! La mia famiglia viene da un paese molto vicino a Pietrabruna, per cui conosco la stroscia da quando ero piccolo. Anche io avevo avuto la ricetta da una signora di Pietrabruna, e le proporzioni sono praticamente quelle di Angelo. Complimenti! Mi permetto di aggiungere un particolare (perdonerete il campanilismo) l’olio deve essere rigorosamente quello di olive taggiasche.
    Un sorriso
    enzo

    • vivalafocaccia

      Grazie Enzo della conferma! -angelo

  • Fabio Pollero

    ok, la provo… non foss’altro perchè proprio a Pietrabruna ci ho fatto un servizio polveriera da militare, ed il ricordo di quelle altane, di notte, con la pioggia, è secondo solo a quello dell’ambulanza militare che mi portava via, con la febbre a 40… 🙂

  • Samuele Soraggi

    Ottimo risultato nonostante abbia cotto il tutto in un fornetto multifunzione che manda calore solo dall’alto. i miei colleghi danesi hanno apprezzato sbaffandosela tutta e chiedendo il bis per la prossima settimana 🙂 Non avendo vino e non bevendolo, ho usato del succo alla mela, ed ho ottenuto una ottima stroscia 🙂 Ho dovuto cuocerla per 50 minuti perche venisse bene.

    • vivalafocaccia

      ha un bell’aspetto! interessante anche l’uso del succo di mela! Complimentissimi!

      • Samuele Soraggi

        grazie 🙂 🙂 🙂

  • Mario

    E il lievito, quando si mette?
    Mario

    • VivaLaFocaccia

      grazie Mario… ogni tanto grazie a voi troviamo ancora qualche errore dovuto al cambio del blog in cui trasportando le ricette ci siamo dimenticati qualche pezzo. Ho sistemato. Controlla sempre quando hai dubbi e se ne hai modo anche i video in cui solitamente ci sono tutti i passaggi. Grazie ancora!

Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type