Cerca su VivaLaFocaccia
Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type

A Scuola di Ciabatta

Mentre ero di passaggio in Italia nel ristorante Il Nido Della Pernice di mia sorella Marina, mia nipote Valentina mi ha chiesto di insegnarle a fare la Ciabatta semplicata e veloce. Cosi’ abbiamo preso la ricetta da questo post precendente e ci siamo cimentati.

Ecco il video che dimostra quanto sia semplice fare questo pane.

Lezione di Pane Ciabatta

La Ciabatta Semplificata Veloce

Ecco anche il video originale con le istruzioni passo passo per fare la ciabatta semplificata veloce in casa

La Ciabatta Semplicata a Lievitazione Lenta

Questo invece e’ la video ricetta della ciabatta semplificata a lievitazione lenta realizzata da Luca e Laura.

La Ciabatta Semplificata con il Lievito Naturale

Se avete il lievito naturale, potete fare la ciabatta semplificata con questo metodo.

Ciao

Vittorio

Mentre ero di passaggio in Italia nel ristorante Il Nido Della Pernice di mia sorella Marina, mia nipote Valentina mi ha chiesto di insegnarle a fare la Ciabatta semplicata e veloce. Cosi’ abbiamo preso la ricetta da questo post precendente e ci siamo cimentati.

Ecco il video che dimostra quanto sia semplice fare questo pane.

Lezione di Pane Ciabatta

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=a40NGrFdRyA]

La Ciabatta Semplificata Veloce

Ecco anche il video originale con le istruzioni passo passo per fare la ciabatta semplificata veloce in casa

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=onyWDHmztwA]

La Ciabatta Semplicata a Lievitazione Lenta

Questo invece e’ la video ricetta della ciabatta semplificata a lievitazione lenta realizzata da Luca e Laura.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=r51xvyMKFFM]

La Ciabatta Semplicata con il Lievito Naturale

Se avete il lievito naturale, potete fare la ciabatta semplificata con questo metodo.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=5kub0Vqju6A]

Ciao

Vittorio

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

  • Cosa è il Polish? Come si dice in altre lingue? Lo trovo in Germania?

  • Ahhh forse ho capito… Il polish é una pre_levitazione di farina e lievito…Ma le dosi? CAVOLO sIGNOR VITTORIO È PIÙ BRAVO DI ME io sono un incapace a fara pizze:-)

  • Il pane-ciabatta è quello di forma circolare?

    • vittorioviarengo

      Tipicamente e’ ovale – Vittorio

  • Rowena

    Ciao a tutti,

    I miei complimenti per il vostro bel sito.
    La ricetta è facile e la ciabatta è un grande successo e molto gustosa! molto grazie!
    hmmmmmmmm …

    Tanti saluti!

    • vittorioviarengo

      Grazie!!! – Vittorio

  • Silvia

    ciao Vittorio!!!!!!! ho scoperto ieri il tuo sito e sono rimasta veramente affascinata!!!!!!! sono piacentina ma ho diverse zie a Genova e frequento spesso le tue zone. Che dire?!?!?! amo Zena!!!!!!!!!! e ovviamente tutta quanta la cucina ligure!!!!!
    sto per avere una bimba e adoro come fai “giocare” i tuoi figli! lo farò anch’io con la mia piccola quando sarà più grandicella.
    Non ho ancora provato le tue ricette, ma proverò di sicuro. L’altra sera avevo provato a fare la focaccia di Recco ma nn sono riuscita a tirare bene la sfoglia, quindi diciamo che è venuta proprio male! ma con i tuoi consigli sicuramente verrà meglio la prossima volta!!!!!!!!
    un abbraccio
    Silvia

    • vittorioviarengo

      Grazie

  • monica

    Grazie, grazie e ancora grazie a te e ai tuoi strepitosi apprendisti (che in verità sono mooooolto più in gamba di me!!).
    Tentavo da anni di fare un bel pane, gustoso e ben lievitato, alveolato…finalmente, grazie a voi ci sono riuscita!!! Non sai la soddisfazione!
    Ho la fissa per il biologico, soprattutto vista la preponderanza di farine nella dieta mediterranea.
    Così ho impiegato tutti elementi organic, dal lievito secco, al sale di rocca, alla farina. E’ stato un successo e si candida a diventare il nuovo pane quotidiano! Da due anni faccio quello integrale con la macchina. E’ buonissimo anche quello, ma decisamente differente.
    Alla prossima!!:D

  • davide

    grande vittorio….la mia ciabatta è venuta davvero uno spettacolo, ho usato il lievito fresco perchè quando ho espresso a mia moglie l’ipotesi
    di fare il lievito madre mi ha minacciato…..
    tanti saluti dal lago di garda:-)
    ps: se mi spieghi come fare, ti mando la foto del risultato

  • ines

    ciao a tutti/ i felici panificatori casalinghi e casalinghe .. ho rivisitato la ricetta della ciabatta semplice, semplificandola ancora di più, ma per nulla sminuendo la sua bontà:
    uso farina con lievito naturale incorporato (acquistata in un discount molto famoso e presente);
    aggiungo solo acqua sale e zucchero nelle dosi indicate;
    lascio lievitare anche 5/6 ore;
    stendo la carta forno e “schiaffo” l’impasto o in grosse ciabatte o in ciabattine, misura panino;
    spolvero di farina la superficie (ma credo se ne possa fare a meno;
    inforno a 180° fino a cottura ottimale e giusta doratura;
    provare per credere …
    cercherò di pubblicare le foto

  • Josefh

    Fantasisch Euer ciabatta!! Noch nie ein so gutes Brot gegessen!! Gratulation!
    Benissimo, con Saluti di Kassel/Germany

  • nello

    bello mi piace molto

  • rossella

    Ciao vittorio, questa volta voglio provate la ciabatta con il lievito naturale. Il mio lievito ha piu’ o meno una decina di giorni e per il momento e’ in frigo. Quando nel video mischi il tuo lievito naturale con l’acqua, e’ gia’ stato rinfrescato due/tre volte?
    Togli dal frigo il LN, ne prendi 100 g e inizi il primo rinfresco. Dopo qualche ora fai il secondo ma sempre nello stesso modo usando 100 g di quello appena lievitato, 100 di farina e 70/80 di acqua? Fino a che non triplica di volume vero?
    Dopo di che ne prendo il quantitativo richiesto dalla ricetta giusto?
    Grazie in anticipo! 🙂
    Rossella

    • 1 – si
      2 – cerco di partire dalla quantita’ giusta in modo da non fare scarto. Per esempio se me ne servono circa 300g, parto con circa 50g e dopo due rinfresci ne ottengo 400g)
      Vittorio

  • Elvira Trivisonno

    Ciao Vittorio complimenti x i tuoi video bellissimi e molto esplicativi!! Ti voglio chiedere un consiglio: io è molto tempo che faccio il pane in casa con il LM, ma ora che vedo il tuo mi accorgo che nel mio pane c’è qualcosa che non va!!! La mia mollica è poco o per niente alveolata, è pesante e compatta, la crosta del mio pane è bella croccante solo appena sfornata, dopo che si raffredda si ammorbidisce, quando taglio il pane la fetta a volte si rompe. Uso solo farina 0 o con l’aggiunta di farina manitoba x dare più forza e a volte uso la farina integrale mischiata alla farina 0. Mi puoi dire dove sbaglio? La mia prima lievitazione è molto lunga 8-12 ore, la seconda di 3-4 ore, forse sono troppe? Help, ti prego!!! Domani provo a fare la tua focaccia con il LM, speriamo che viene bene!!! Grazie per la tua cortese attenzione, la tua focaccia è bellissima!!!!

Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type