Cerca su VivaLaFocaccia
Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type
  • Home
  • Blog
  • Colomba Pasquale “Spettacolo” fatte in Casa

Colomba Pasquale “Spettacolo” fatte in Casa

Cliccate qui per le mie video ricette passo passo per fare la colomba pasquale in casa sia con il lievito di birra che con il lievito naturale

Come dico spesso, la soddisfazione più’ grande di curare questo blog e’ vedere quello che riuscite a fare voi a casa con le mie video ricette. Pubblico periodicamente le vostre foto su quest’altra pagina del blog e sulla nostra pagina su facebook.

Da quando ho pubblicato la ricetta per la colomba fatta in casa con il lievito di birra e quella con il lievito naturale, ho ricevuto tantissime foto delle colombe realizzate da voi. Le ho raccolte in questa pagina

In particolare, queste sono quelle che ho ricevuto da Manuel e Simonetta che hanno realizzato la mia ricetta per la colomba pasquale ed il risultato e’ stato eccezionale (o come diciamo noi su VivaLaFocaccia, “Spettacolo” o “Fantastico”!!! 🙂

Ecco la prova che si puo’ fare una colomba professionale in casa!!! Provateci anche voi!

Complimenti a Manuel e Simonetta e a tutti voi!!!

La mie video ricette della Colomba Pasquale fatta in casa sia con il lievito naturale che con il lievito birra le trovate cliccando su questa immagine

Ciao

Vittorio

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

  • Michele pbeg

    che esplosione fantastica!!!!!!!!!!! e che alveolatura regolare.

  • LORELLA

    Grazie per le tue fantastiche ricette! Vi ho trovato da solo pochi giorni, e mi sono già cimentata nella Focaccia genovese (spettacolo) e nella Focaccia con formaggio di Recco (poco cotta dal lato inferiore, ma ho il forno che non arriva a più di 220/230 gradi).
    Vorrei chiederti: io non ho la planetaria, ma il Bimby (non so se lo conosci, puoi vederlo dal sito http://www.vorwek.com). Non ha il gancio come la planetaria ma delle lame come un frullatore ed è venduto anche per impastare, tra l’altro ha un programma dedicato per la pasta della pizza che gira qualche secondo poi si ferma e ricomincia (dicono per non surriscaldare la pasta…).
    Acquistare una planetaria sarebbe impossibile, perchè… ho finito lo spazio in cucina!
    Pensi che io possa usarlo per fare i vari impasti (vorrei provare la Colomba con lievito di birra)?

    • Claudio

      Non ho esperienza con il Bimbi. Gli impasti tipo colomba sono molto impegnativi anche per la mia planetaria che si scalda abbastanza. Prova e fammi sapere. Prova con una dose a meta’ – Vittorio

  • patty

    Ciao Vittorio, saluti dal Veneto da parte mia.
    Ho un problema: devo acquistare la planetaria , tu cosa mi consigli?
    In internet ne ho viste molte e di vario prezzo. Se qualcuno legge il mio post ed ha esperienza in fatto di planetarie, mi faccia sapere .
    Tra breve mangerò la pizza “Vittorio” fatta con LM , posterò le foto.Incrocio le dita per la buona riuscita.
    Buona pizza a tutti…ciao ciaoooo..

    • Claudio

      Io uso la KitchenAid da 13 anni senza problemi. In Italia usavo la kenwood e andava bene anche quella (non mi ricordo il modello preciso) – Vittorio

  • Francesco ILGRANDE

    @patty
    Io uso una planetaria della DPE comprata alla Ipercoop, ma la trovi anche su Internet. Costa 90 Euro e sono abbastanza soddisfatto.
    Ciao

  • Manuel e Simonetta

    Ciao Patty, qualche mese fa abbiamo acquistato la KitchenAid sul sito http://www.keihome.it/ (buonissimi prezzi, cortesia e vasto assortimento accessori) e ci troviamo benissimo con questa planetaria, abbiamo scartato altre marche perchè la KA consuma relativamente poco (300 watt) in quanto ha la presa diretta sulle fruste e impasta fino ad 1-1,2 Kg di farina, è resistente… e bella da vedere!

  • patty

    Gentilissimi,grazie delle risposte, ci farò un pensierino.

  • Flaminio

    Ciao Vitttorio!
    Sono sempre io (quello che rompe :-)) –) a parte gli schezi…sto provando a fare la colomba tua. Gli ho fatto una piccola variante. Nell’ultimo impasto (per evitare che la pasta stracci) ho inserito da subito gli albumi seguito da uno spolvero di farina, poi gli ho aggiunto un po’ alla volta i rossi lo zucchero e farina…per ultimo il burro. Nella mia colomba non ho potuto mettere i canditi vari perchè in casa non sono tanto graditi, gli ho sostituiti con l’uvetta…:-)) [ ] Comunque spero che riesca il tutto…semmai ti invierò la documentazione fotografica..
    Un saluto
    Flaminio

    • Claudio

      Ok. Manda le foto. E’ venuta bene?

  • serenella

    Ciao Vittorio.. ho scoperto da pochi giorni il tuo blog,mi sono subito innamorata delle tue ricette,chiare e semplici..ho provato oggi la colomba con il lievito di birra,cosa dire se non.. è fantastica!!!!!!!quasi non riesco a crederci di aver fatto un gran bel lavoro.Grazie per avere condiviso le tue ricette con noi..alla prossima ricetta…ciao dalla lombardia

    • Claudio

      Congratulazioni! La colomba e’ considerata uno dei dolci più difficili da fare

      Vittorio

  • Rossella Mililotti

    Ciao a tutti, io uso da pochi mesi ma con moltissima soddisfazione l’ultimo modello di planetaria della clatronic, che ho pagato poco più di 100 euro. Non riesco mai a mandare foto perchè viene divorato tutto con molta rapidità, cmq ottimo il pandoro, il pane, la focaccia e anche la colomba. Che dire, secondo me è stato un ottimo acquisto e grazie ancora a Vittorio per le sue ricette e tutto il tempo che dedica a questo fantastico sito. Auguri di buona Pasqua a tutti.
    Rossella

    • Claudio

      Buono a sapersi. 100 Euro e’ un buon prezzo. Vittorio

  • Paola

    Ciao Vittorio,volevo ringraziarti per la bellissima e soprattutto buonissima ricetta che hai messo in rete.Oggi mio marito ha fatto due colombe con la tua ricetta:che dire fantastiche.In una ha fatto una variante:ha messo le gocce di cioccolata ed è venuta veramente buona.Grazie ancora e continua a deliziarci con le tue ricette facili da ripetere e spiegate benissimo con le videoricette.Ciao Paola

    • Claudio

      Tuo marito e’ Luca? Se si’, le ho viste su facebook. uno spettacolo!!!!! Bravi – Vittorio

  • Teresa

    Ciao Vittorio,
    sono un’appassionata di cucina e mamma di tre bimbi, adoro fargli le torte e le pizze e mi piac emigliorare.
    Mi sono cimentata con le tue colombe fatte in casa e col lievito di bitta mi sono venute benissimo, adesso sto facendo la pasta madre per sfornare a Pasqua quella con il lievito madre.
    Sono pochi giorni che ti conosco ma quello che sto imparando grazie a te é tantissimo.
    Grazie! Continua così! Sei grande.
    A presto
    Teresa

    • Claudio

      Grazie. Il lievito naturale nuovo ha bisogno di un paio di settimane prima di essere proprio pronto per la panificazione. Puoi provare ma potrebbe venire un po’ acida la colomba – Vittorio

  • pinuccia

    Ciao Vittorio, ho fatto anche io la colomba “spettacolo” riuscita veramente bene. Purtroppo non riesco a mandarti fa foto.Voglio augurarti una Buona Pasqua, la mia sarà più dolce grazie a te.
    Pinuccia

  • Paola

    No,Vittorio mio marito non è Luca,si chiama Roberto e io le foto non te le ho ancora mandate.Comunque colgo l’occasione per augurare a te e famiglia una Buona e dolcissima Pasqua.

    • Claudio

      Grazie. Scusa per la confusione

  • abbiamo usato la tua ricetta con video per fare la colomba 🙂 è venuta buonissima ti rigrzio molto. un grosso saluto da Ruti di Camogli .
    lucia

    • Claudio

      Grandissima Ruta!!! Mi sono sposato a San Rocco, prorio li’ vicino 🙂

  • Viviana

    Ciao Vittorio, ho scoperto da 2 giorni il tuo fantastico blog e non vedo l’ora di mettere in pratica le tue ricette!! Io non ho l’impastatrice, per ora mi arrangio con braccia e mani, ma vedo che i risultati arrivano lo stesso. Io faccio già pandoro e colomba, ma proverò (quando sarà ora) a usare le tue ricette. Se riesco ti invierò una foto dei miei prodotti. Ciao Viviana

  • manuela

    Ciao Vittorio..un saluto da Bassano del Grappa (vi) volevo ringraziarti per la squisita ricetta!!!Sto parlando della colomba con lievito di birra. Sai l ho fatta tutta a mano e…e’ stato un po’ faticoso ma quando l ho assaggiata ho anche pensato che in settimana mi rimettero’ al lavoro!!!! Ne ho sfornate 2 da 750 gr e nell assaggio una se n’e’ proprio volata! Che dirti…GRAZIE. Ciao a tutti Manu

    • Complimenti. Farla a mano e’ una bella impresa di forza e determinazione 🙂

  • Claudia

    Ciao Vittorio, ti sono veramente riconoscente per i proficui insegnamenti e consigli. Per questo GRAZIE! GRAZIE, E ANCORA GRAZIE Ricevi tutta la mia profonda stima e ammirazione. Sai, vivo in Australia da alcuni mesi, dove mi sono sposata da poco, ed è qui che si è riaccesa la mia passione culinaria. Per Pasqua ho seguito, i tuoi ottimi consigli e così ho realizzato prima lo stampo e poi 2 buonissime e bellissime colombe! Che ho fotografato assieme sul mio balcone. Pronte per spiccare il volo sull’oceano aperto . Dunque, gli amici mi hanno riempita di complimenti. Ieri sera ho preparato la pizza! OTTIMA! Più buona di alcune pizzerie che si trovano in giro! Mio marito, grazie alle ricette di VIVALAFOCACCIA.COM, è sempre più orgoglioso e fiero di aver sposato un’Italiana . Provo ad inviarti la foto delle “mie” colombe. Se non ci riesco mi dici come fare
    Grazie Vittorio. Sono felice di aver scoperto il tuo sito.

  • Luisa

    Grazie Vittorio per le tue fantastiche ricette e per gli ottimi video. Ho fatto la colomba e mi è riuscita benissimo. Nel passato ho anche fatto la focaccia classica e quella con le patate. Tutto buonissimo. Bravo!!!!!

  • Paola Dell’amico

    grazie, Vittorio ho deciso di provare la tua ricetta e per essere la prima volta che dire se non :SPETTACOLO,stasera posto le foto grazie per le tue fantastiche ricette un abbraccio.

    • vivalafocaccia

      Grazie!!! 🙂

  • Paola Dell’amico

    grazie, Vittorio ho deciso di provare la tua ricetta e per essere la prima volta che dire se non :SPETTACOLO,stasera posto le foto grazie per le tue fantastiche ricette un abbraccio.

  • Noemi Luvie’

    Vittorio….. SPETTACOLO, colomba col lievito naturale appena sfornata!!! Ci tocca aspettare domani per l’assaggio, ma se è buona quanto è bella… Grazie mille!

    • vivalafocaccia

      Veramente!!! Da vetrina!!!
      – Vittorio

  • Vanessa77

    Caro Vittorio grazie per il successo che ho ogni volta che sforno qualche tua ricetta…focaccie spettacolari, pizze meravigliose, brioches.. 😛 !ma non dimentico mai di dare l’indirizzo del tuo blog..tutti meritano di sentirsi un po cuochi con le tue ricette!!
    Ho bisogno di un tuo consiglio per la Colomba: ho del lievito madre essicato, la dose che mi danno è di 35g per 500 g di farina, quale delle tue ricette mi consigli di seguire? Io pensavo addirittura di fare il primo impasto come nella ricetta con il lievito di birra e poi seguire quella col lievito naturale…che ne pensi?
    Grazie mille..Buona Pasqua!!
    Ps: da quando ho scoperto che ho un mulino vicino a casa…gli impasti han preso il volo!!

    • vivalafocaccia

      Prova.Di solito quei lieviti nelle dosi indicate danno risultati comparabili a quelli del lievito di birra con il vantaggio dall’aroma e dell’acidità del lievito naturale. In questo caso non dovresti avere problemi con nessuna delle due…tranne controllare i tempi che potrebbero cambiare.

  • Cristina Mangiafico

    Caro Vittorio,
    Ieri sera ho sfornato per la prima volta la colomba fatta in casa con il lievito di birra. Il risultato è stato stupendo!! Ti mando la foto e ti ringrazio per la dedizione che metti nell insegnare in maniera così precisa! Ogni ricetta una garanzia! È un divertimento assicurato!

    • vivalafocaccia

      niente.. non si vede la Foto… prova a registrarti a disqus quando te lo propone.. è più facile caricare le foto. Senza ci sono spesso problemi con le dimensioni.

  • Cristina Mangiafico

    Ma la mia foto è sparita? Provo a rimandartela ciaoooo

  • Miranda

    Ciao Vittorio,
    Ho bisogno di un consiglio.
    Per necessità lavorative, dovrò fare la lievitazione a 50° e vorrei sapere come regolarmi per i tempi.
    Ti ringrazio!!

    • vivalafocaccia

      Vai con volumi. Vai al passosiccessivo quando raggiunge il volume indicato in ricetta
      Sent from my mobile device, please forgive errors

Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type