La Video Ricetta del Pane in Cassetta (Pancarré)

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

550 g Acqua
930 g Farina 00 (11-12% glutine)
35 g Zucchero
4 g di Malto (Opzionale)
80 g Burro
30 g Lievito di Birra (o 12 g di Lievito Disidratato)
24 g Sale

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

La Video Ricetta del Pane in Cassetta (Pancarré)

Ingredienti

Istruzioni

E’ un po’ di tempo che mi viene richiesta la video ricetta del pane in cassetta o Pancarré che e’ ottimo per tramezzini e toast. Dopo alcuni tentativi mi e’ venuto proprio bene e ve lo propongo in questa video ricetta.

Vi ricordo che trovate tutte le mie video ricette passo passo per fare il pane, la Pizza, la focaccia ed i dolci in casa cliccando qui, e potete mandarvi le foto delle vostre realizzazioni su questa pagina

Video Ricetta del Pane in Cassetta (Pancarrè)

Ingredienti per la ricetta del pane in cassetta

Per due teglie da 24×13 cm l’una.

  • 550 g Acqua
  • 930 g Farina 00 (11-12% glutine)
  • 35 g Zucchero
  • 4 g di Malto (Opzionale)
  • 80 g Burro
  • 30 g Lievito di Birra (o 12 g di Lievito Disidratato)
  • 24 g Sale

Se avete teglie di dimensioni diverse cliccate qui sotto per accedere al foglio elettronico per il calcolo automatico degli ingredienti

Procedimento

  • Sciogliete il lievito nell’acqua, aggiungete malto (opzionale) e zucchero e mescolate bene

  • Aggiungete meta’ della farina ed iniziate ad impastare

  • Quando la farina e’ assorbita, aggiungete il burro a pezzetti a temperatura ambiente

  • Aggiungete il sale

  • Ora aggiungete a poco a poco la farina. In questo modo l’impasto incorporerà ossigeno che aiuterà la lievitazione e la buona riuscita del pane
  • Dopo 4-5 minuti, fermate l’impastatrice, rovesciate la pasta su se stessa e raschiate la pasta dalla parete dell’impastatrice. Questo procedimento facilita ed accelera lo sviluppo del glutine che darà elasticità alla pasta e migliorerà la lievitazione
  • Continuate ad impastare

  • Impastate per 8-10 minuti. Ecco come si presenterà l’impasto

  • Spolverate di farina il tavolo di lavoro e rovesciate la pasta.
  • Formate una palla

  • Spolverate la superficie con la farina e coprite bene con la pellicola trasparente in modo che la pasta non faccia la crosta durante la lievitazione

  • Coprite il tutto con un panno per facilitare la lievitazione.
  • Fate lievitare per 45 minuti
  • Io in inverno metto i miei impasti a lievitare in un contenitore coperto dentro il forno spento ma con la luce accesa che mantiene una temperatura di circa 30c.

  • Nel mio caso ho fatto due teglie da 13×24 cm. Per cui ho diviso l’impasto in due pezzi da 800g l’uno. Per dimensioni diverse, usate la tabella che trovate all’inizio della ricetta sotto gli ingredienti.

  • Piegate la pasta in tre

  • Quindi piegatela in due nel verso opposto. Questo procedimento rafforza la pasta sviluppando ulteriormente la gabbia del glutine

  • Coprite il tutto e lasciate riposare per 10 minuti

  • Schiacciate la pasta fino ad ottenere un rettangolo più o meno largo come la teglia.

  • Piegate 1/3 della pasta su se stessa

  • Quindi sovrapponete il resto della pasta sulla prima piega

  • Manipolate la pasta come si vede nel video per ottenere un cilindro.

  • Imburrate bene la teglia
  • Adagiate a pasta nella teglia con il taglio sotto

  • Spennellate la superficie con del rosso d’uovo o una miscela di rosse d’uovo e acqua

  • Coprite assicurandovi che la pellicola trasparente non impedisca alla pasta di svilupparsi in altezza
  • Fate lievitare 60-75 minuti

  • Venti minuti prima di infornate, portate il forno a 220c
  • Infornate ed abbassate subito la temperatura a 190c
  • Cuocete per 30-35 minuti

  • Lasciate raffreddare bene il pane
  • Toglietelo dalla teglia

  • Ecco l’alveatura

E’ un pane che si conserva benissimo. Quando e’ freddo, chiudetelo in un sacchetto di plastica in modo che trattenga l’umidita’. Potete anche tenerlo in frgo per conservarlo ancora piu’ a lungo.

Ci vediamo alla prossima video ricetta e non dimenticatevi di mandarmi le foto del vostro pane cliccando qui

Ciao

Vittorio

Passaggi

1
Fatto




Sciogliete il lievito nell'acqua, aggiungete malto (opzionale) e zucchero e mescolate bene

2
Fatto




Aggiungete meta' della farina ed iniziate ad impastare

3
Fatto




Quando la farina e' assorbita, aggiungete il burro a pezzetti a temperatura ambiente

4
Fatto




Aggiungete il sale

5
Fatto

Ora aggiungete a poco a poco la farina. In questo modo l'impasto incorporerà ossigeno che aiuterà la lievitazione e la buona riuscita del pane

6
Fatto

Dopo 4-5 minuti, fermate l'impastatrice, rovesciate la pasta su se stessa e raschiate la pasta dalla parete dell'impastatrice. Questo procedimento facilita ed accelera lo sviluppo del glutine che darà elasticità alla pasta e migliorerà la lievitazione

7
Fatto




Continuate ad impastare

8
Fatto




Impastate per 8-10 minuti. Ecco come si presenterà l'impasto

9
Fatto

Spolverate di farina il tavolo di lavoro e rovesciate la pasta.

10
Fatto




Formate una palla

11
Fatto




Spolverate la superficie con la farina e coprite bene con la pellicola trasparente in modo che la pasta non faccia la crosta durante la lievitazione

12
Fatto

Coprite il tutto con un panno per facilitare la lievitazione.

13
Fatto

Fate lievitare per 45 minuti

14
Fatto




Io in inverno metto i miei impasti a lievitare in un contenitore coperto dentro il forno spento ma con la luce accesa che mantiene una temperatura di circa 30c.

15
Fatto




Nel mio caso ho fatto due teglie da 13x24 cm. Per cui ho diviso l'impasto in due pezzi da 800g l'uno. Per dimensioni diverse, usate la tabella che trovate all'inizio della ricetta sotto gli ingredienti.

16
Fatto




Piegate la pasta in tre

17
Fatto




Quindi piegatela in due nel verso opposto. Questo procedimento rafforza la pasta sviluppando ulteriormente la gabbia del glutine

18
Fatto




Coprite il tutto e lasciate riposare per 10 minuti

19
Fatto




Schiacciate la pasta fino ad ottenere un rettangolo più o meno largo come la teglia.

20
Fatto




Piegate 1/3 della pasta su se stessa

21
Fatto




Quindi sovrapponete il resto della pasta sulla prima piega

22
Fatto




Manipolate la pasta come si vede nel video per ottenere un cilindro.

23
Fatto

Imburrate bene la teglia

24
Fatto




Adagiate a pasta nella teglia con il taglio sotto

25
Fatto




Spennellate la superficie con del rosso d'uovo o una miscela di rosse d'uovo e acqua

26
Fatto

Coprite assicurandovi che la pellicola trasparente non impedisca alla pasta di svilupparsi in altezza

27
Fatto




Fate lievitare 60-75 minuti

28
Fatto

Venti minuti prima di infornate, portate il forno a 220c

29
Fatto

Infornate ed abbassate subito la temperatura a 190c

30
Fatto




Cuocete per 30-35 minuti

31
Fatto

Lasciate raffreddare bene il pane

32
Fatto




Toglietelo dalla teglia

33
Fatto




Ecco l'alveatura

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Valutazione Media
(5)
Recensioni Totali: 2
Keila Stapleton

Ciao Vittorio io ho provato a fare il pane certo che no è venuto uguale a tuo ;(

Keila Stapleton

Ciao Vittorio io ho provato a fare il pane certo che no è venuto uguale a tuo ;(

Scrivi la tua recensione

Video Ricetta della Torta al Limone - Le Ricette di VivaLaFocaccia
precedente
La Video Ricetta della Torta al Limone Fatta in Casa
Video Ricetta del Pane Ciabatta - Le Ricette di VivaLaFocaccia
prossima
La Video Ricetta del Pane Ciabatta