Ricetta Pane Integrale con Semi e Prefermento

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

10 gr di Pasta Madre o (oppure 1 g di lievito di Birra fresco)
120 gr di acqua,
150 gr di farina forte o Manitoba e
1/2 cucchiaino di zucchero
280 gr di prefermento (realizzato prima come sopra indicato),
350 gr di farina Integrale di grano tenero (Bio),
200 gr di acqua fredda,
15 gr di sale,
5 gr di zucchero,
200 gr di mix di semi vari (per esempio sesamo chiaro, sesamo nero, lino biondo, girasole decorticato e fiocchi piccoli d'avena...)
50 gr di acqua calda.

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Ricetta Pane Integrale con Semi e Prefermento

Ingredienti

Istruzioni

Ecco la ricetta del Pane Integrale con Semi e prefermento di Pat di Pan di Pane. Questa e’ la prima di una serie di ricette originali di Pat che ospitero’ su VivaLaFoaccia. Sono contentissimo per questa collaborazione. Pat e’ un’artista del pane fatto in casa specialmente con il lievito naturale. Non dimenticatevi di visitare il suo bellissimo blog cliccando qui.

Ricetta Pane Integrale con Semi e Prefermento

Ingredienti Prefermento Idratato all’80%:

  • 10 gr di Pasta Madre o licoli (oppure 1 g di lievito di Birra fresco)
  • 120 gr di acqua,
  • 150 gr di farina forte o Manitoba e
  • 1/2 cucchiaino di zucchero

Ingredienti Impasto Principale Pane Integrale

  • 280 gr di prefermento (realizzato prima come sopra indicato),
  • 350 gr di farina Integrale di grano tenero (Bio),
  • 200 gr di acqua fredda,
  • 15 gr di sale,
  • 5 gr di zucchero,
  • 200 gr di mix di semi vari (per esempio sesamo chiaro, sesamo nero, lino biondo, girasole decorticato e fiocchi piccoli d’avena…)
  • 50 gr di acqua calda.

Procedimento Preparazione Prefermento

  • Sciogliere prima il lievito nell’acqua e zucchero
  • Amalgamare grossolanamente il tutto.
  • Coprire e lasciare riposare a temperatura ambiente (non sopra i 25°C) fino a che cresce al massimo di volume e da cenno di cedimento. Potrebbero volerci 10-12 ore o più , ma dipende dalla temperatura.

Con il lievito di birra si può fare la stessa cosa partendo con circa 1gr di lievito in panetto, i tempi possono variare.

Pat-CIMG7119 Pat-CIMG7106

Preparazione del mix di semi

Io compro i semi in sacchetti separati poi mi creo a mio piacere i mix in base a cosa voglio realizzare. In questo mix ho messo 40 gr per 5 tipi diversi di semi, per un totale di 200 gr circa. Le varietà usate sono: sesamo chiaro, sesamo nero, lino biondo, girasole decorticato e fiocchi piccoli d’avena ma ci sono molti altri tipi di granaglie idonee che potete utilizzare.

Pat-CIMG7111Pat-CIMG7116

Procedimento Impasto Principale

  • Dividere il mix di semi, in una ciotola metterne 150gr e bagnarli con acqua molto calda (serviranno da inserire nell’impasto) e 50 gr di semini tenerli per la finitura della crosta.

Pat-CIMG7116

  • In una ciotola mescolare grossolanamente la farina integrale (350gr) con l’acqua fredda (200 gr), non bisogna impastare ma fare soltanto assorbire bene tutta l’acqua alla farina (Tecnica dell’Autolisi)

Pat-CIMG7120

  • coprire e lasciare riposare da 30 minuti ad 1 ora.

Pat-CIMG7121

  • Unite il prefermento e l’impasto che ha riposato in Autolisi
  • Impastate a mano o con planetaria per circa 10 minuti.

Pat-CIMG7123

  • Aggiungete ora il sale e i semini bagnati di acqua (così aderiranno meglio all’impasto)
  • Continuate ad impastare fino a che sarà una massa bella compatta e omogenea.

Pat-CIMG7124

  • Lasciare riposare coperta a campana sul piano di lavoro

Pat-CIMG7132

  • Fare delle “pieghe a 3” in questo modo
  • Schiacciate bene la pasta

Pat-CIMG7126

  • Ripiegatela un terzo della pasta verso l’interno

Pat-CIMG7127

  • Quindi sovrapponete l’altro terzo sopra l’impasto

Pat-CIMG7128

  • Ripiegate in un terzo nel verso opposto

Pat-CIMG7129

  • E quinti il terzo rimanente a coprire l’impasto

Pat-CIMG7130

  • Lasciate riposare 30 minuti, quindi ripetete la piegatura a tre esposta sopra per al tre due volte con un intervallo di 30 minuti.

Pat-CIMG7131

  • Date la forma a palla, facendo girare l’impasto con le mani sull’asse (Pirlatura)

Pat-CIMG7137
 
Pat-CIMG7141

  • Riponete a lievitare in un cestino ben infarinato con la “gemma” (la chiusura dell’impasto) rivolta verso l’alto.

Pat-CIMG7144

  • Coprite e mettete a lievitare in frigorifero per circa 8-18 ore.

Pat-CIMG7146

  • Tolto dal frigo lasciate tornare a temperatura ambiente, se non è ancora raddoppiato il volume attendete il momento idoneo per cuocere.

Pat-CIMG7153

  • Ribaltate l’impasto sulla teglia (scaldata in forno e cosparsa di semola o farina di mais x non far aderire in cottura), accarezzate l’impasto con le mani umide

Pat-CIMG7157

  • Fate aderire i mix di semi che non avevamo ancora usato

Pat-CIMG7158

  • eseguire con una lametta da barba un taglio.

Pat-CIMG7160
Cottura:

  • Infornate a forno gia caldo a 240°C e con all’interno un pentolino per creare del vapore (buttarci mezzo bicchiere d’acqua)
  • Abbassate la temperatura a 220°C e a 200°C dopo 20 minuti.
  • Cuocete complessivamente per un ora
  • Gli ultimi 10 minuti, create uno spiffero mettendo il cucchiaio di legno a bloccare il portello del forno, in modo da far sfiatare l’umidità residua.

Pat-CIMG7174

  • Fare raffreddare sulla gratella all’interno del forno con il portello aperto.

Ed ecco il Risultato

Pat-CIMG7178
Ed ecco il pane tagliato

Pat-CIMG7180
 
Pat-CIMG7182
 
Pat-CIMG7188
 

SPETTACOLO!!!

Veramente un pane gusto.

Grazie Pat e alla prossima video ricetta

– Vittorio e Pat

Passaggi

1
Fatto

Sciogliere prima il lievito nell'acqua e zucchero

2
Fatto

Amalgamare grossolanamente il tutto.

3
Fatto










Coprire e lasciare riposare a temperatura ambiente (non sopra i 25°C) fino a che cresce al massimo di volume e da cenno di cedimento. Potrebbero volerci 10-12 ore o più , ma dipende dalla temperatura.

4
Fatto




Dividere il mix di semi, in una ciotola metterne 150gr e bagnarli con acqua molto calda (serviranno da inserire nell'impasto) e 50 gr di semini tenerli per la finitura della crosta.

5
Fatto




In una ciotola mescolare grossolanamente la farina integrale (350gr) con l'acqua fredda (200 gr), non bisogna impastare ma fare soltanto assorbire bene tutta l'acqua alla farina (Tecnica dell'Autolisi)

6
Fatto




coprire e lasciare riposare da 30 minuti ad 1 ora.

7
Fatto

Unite il prefermento e l'impasto che ha riposato in Autolisi

8
Fatto




Impastate a mano o con planetaria per circa 10 minuti.

9
Fatto

Aggiungete ora il sale e i semini bagnati di acqua (così aderiranno meglio all'impasto)

10
Fatto




Continuate ad impastare fino a che sarà una massa bella compatta e omogenea.

11
Fatto




Lasciare riposare coperta a campana sul piano di lavoro

12
Fatto

Fare delle "pieghe a 3" in questo modo

13
Fatto




Schiacciate bene la pasta

14
Fatto




Ripiegatela un terzo della pasta verso l'interno

15
Fatto




Quindi sovrapponete l'altro terzo sopra l'impasto

16
Fatto




Ripiegate in un terzo nel verso opposto

17
Fatto




E quinti il terzo rimanente a coprire l'impasto

18
Fatto




Lasciate riposare 30 minuti, quindi ripetete la piegatura a tre esposta sopra per al tre due volte con un intervallo di 30 minuti.

19
Fatto






Date la forma a palla, facendo girare l'impasto con le mani sull'asse (Pirlatura)

20
Fatto




Riponete a lievitare in un cestino ben infarinato con la "gemma" (la chiusura dell'impasto) rivolta verso l'alto.

21
Fatto




Coprite e mettete a lievitare in frigorifero per circa 8-18 ore.

22
Fatto




Tolto dal frigo lasciate tornare a temperatura ambiente, se non è ancora raddoppiato il volume attendete il momento idoneo per cuocere.

23
Fatto




Ribaltate l'impasto sulla teglia (scaldata in forno e cosparsa di semola o farina di mais x non far aderire in cottura), accarezzate l'impasto con le mani umide

24
Fatto




Fate aderire i mix di semi che non avevamo ancora usato

25
Fatto




eseguire con una lametta da barba un taglio.

26
Fatto

Infornate a forno gia caldo a 240°C e con all'interno un pentolino per creare del vapore (buttarci mezzo bicchiere d'acqua)

27
Fatto

Abbassate la temperatura a 220°C e a 200°C dopo 20 minuti.

28
Fatto

Cuocete complessivamente per un ora

29
Fatto




Gli ultimi 10 minuti, create uno spiffero mettendo il cucchiaio di legno a bloccare il portello del forno, in modo da far sfiatare l'umidità residua.

30
Fatto










Fare raffreddare sulla gratella all'interno del forno con il portello aperto.

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, utilizza il modulo qui sotto per scriverne una

Scrivi la tua recensione

Video Ricetta Ciambelle Donuts
precedente
Video Ricetta Ciambelle Donuts (Doughnut)
Ricetta Ciabatta di Farro
prossima
Ricetta Ciabatta di Farro con Prefermento