Ricetta Pizza Napoletana Semplice in 5 Minuti

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

IMPASTO CON LIEVITO DI BIRRA
650 g Acqua a 35° C
900 g Farina 0 11-12% di proteine (W200-W320)
20 g Lievito di Birra (o 8 grammi di lievito disidratato)
20 g Sale
SE USATE IL LI.CO.LI 100% IDRATAZIONE
320 g LiCoLi al massimo della lievitazione
530 g Acqua a 35 g
780 g Farina 0 11-12% di proteine (W200-W320)
20 g Sale

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Ricetta Pizza Napoletana Semplice in 5 Minuti

per circa 6 pizze da 250 g

Ingredienti

  • IMPASTO CON LIEVITO DI BIRRA

  • SE USATE IL LI.CO.LI 100% IDRATAZIONE

Istruzioni

Si, avete letto bene, la ricetta pizza napoletana semplice in 5 minuti al giorno!!! E la pizza e’ una bomba con un cornicione proprio alla napoletana. Come ho spiegato in passato, il segreto per una buona pizza e’ la lievitazione lenta con poco lievito e una cottura veloce ad alte temperature. E a proposito di lievitazione lenta, era da un po’ che volevo provare a fare la pizza con un impasto “no knead’, cioe’ ad alta idratazione e senza impastatrice. Dopo aver provato la ricetta del pane artigianale in 5 minuti al giorno tratto dal libro “The New Artisan Bread in Five Minutes a Day” alcuni di voi che mi seguono mi hanno suggerito di provare lo stesso impasto per fare la pizza. Ho provato ed il risultato e’ strepitoso!!

L’impasto del pane in 5 minuti al giorno e’ semplicissimo e non richiede impastatrice. Si mettono insieme gli ingredienti mischiandoli per 30 secondi, si lascia lievitare per un paio di ore, poi si mette in frigo per almeno un giorno ma fino anche a 7 giorni a 5c.

Utilizzando lo stesso sistema, ogni volta che si vuole fare una pizza, si tirano fuori dal frigo dei pezzi di pasta da 250g, si forma delle palline, si fanno lievitare per almeno 30 minuti, ma anche fino a 2-3 ore. Poi si schiacciano, farciscono, e si infornano alla massima temperatura per il minimo tempo possibile per preservate la fragranza del condimento. Io con la pietra refrattaria riesco a cuocerle in meno di 4 minuti, ma ogni forno ha il suo carattere. Meno stanno in forno, meglio e’. In questa ricetta vi faccio vedere come cuocerle sia sulla pietra refrattaria che con la teglia forate. Per vedere altri modi di cuocere la pizza nel forno di casa, inclusa la cottura in due tempi, cliccate qui per la ricetta piu’ tradizionale.

Comunque, da non crederci!!! Pizza semplicissima da fare con risultato sorprendente.

Avevo già provato in passato queste ricette cosiddette “no knead”, cioè senza impasto, le trovate cliccando qui. Queste ricette si basano sullo sviluppare il glutine non manipolando e ripiegando la pasta durante l’impasto e la formatura del pane, bensì nel tempo. Infatti, le proteine contenute nella farina si trasformano in glutine se lasciate riposare per lungo tempo in frigo.

Inoltre col passare dei giorni, la pasta sviluppa un sapore sempre più intenso.

Ecco la video ricetta dettagliata, se vi interessa una ricetta piu’ tradizionale con meno lievito, guardate la mia video ricetta della pizza fatta in casa come in pizzeria.

Video Ricetta Pizza Napoletana Semplice in 5 minuti

 

 

Passaggi

1
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Sciogliete il lievito nell'acqua

2
Fatto

Aggiungete la farina

3
Fatto

Aggiungete il sale.

4
Fatto

Mescolate per 30-40 secondi fino ad ottenere un impasto grezzo e piuttosto soffice

5
Fatto

Coprite e lasciate lievitare 2 ore circa fino al raddoppio del volume

6
Fatto

Mettete in frigo per almeno un giorno

7
Fatto

Il giorno in cui cuocete la pizza, tirate fuori la pasta dal frigo

8
Fatto

Infarinatevi le Mani e la superficie della pasta

9
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Strappate dei pezzi di pasta da circa 250g. Uno per ogni pizza che volete fare quel giorno. Nel video sopra, io ne ho fatte due e ho rimesso il resto della pasta in frigo per fare la pizza nei giorni successivi

10
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana


Ricetta Pizza Napoletana


Ricetta Pizza Napoletana

Ripiegate la pasta su se stessa per formare una pallina di pasta

11
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Mettete le palline di pasta in contenitori ermetici oliati in modo che lievitino senza fare la crosta

12
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Coprite e fate lievitare almeno 30 minuti. Potete farla lievitare fino a due ore. Più' la pasta lievita e più e' facile da stendere. Con lievitazioni più lunghe la pizza viene più croccante. Per cui se vi piace alla napoletana morbida con il cornicione spesso, fatela lievitare di meno. Se invece avete bisogno di far passare più tempo, potete mettere i contenitori in frigo a 5c e tirarli fuori 60-90 minuti prima di fare la pizza. Questo sistema e' veramente flessibile.

13
Fatto

Dopo la lievitazione, spolverizzate bene di farina il tavolo di lavoro, specialmente con lievitazione più lunga la pasta tende ad attaccarsi.

14
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Schiacciate in maniera uniforme lasciando il bordo più spesso. Questa e' una pasta piuttosto idratata e un po' difficile da manipolare. Guardate come faccio io nel video.

15
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Condite a piacere. Non esagerate con il pomodoro o farete più fatica a cuocerla.

16
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Completate con mozzarella fresca e un goccio di olio e origano

17
Fatto

Cottura Pizza su Pietra Refrattaria

18
Fatto

Se non avete la pietra refrattaria, cliccate qui per vedere dove acquistarla o cuocetela con teglia come spiegato più sotto.

19
Fatto

Per ottenere una pizza di qualità' in casa, bisogna minimizzare i tempi di cottura per mantenere la fragranza dei condimenti. Ogni forno ha il suo carattere, io per cuocere la pizza in meno di 4 minuti con la pietra refrattaria faccio cosi':

20
Fatto

Mettete la pietra in alto vicino alle resistenze.

21
Fatto

Accendete il forno al massimo della temperatura (250 c) in modalità statica per 20-30 minuti

22
Fatto

Accendete le resistenze per 10-12 minuti. QUesto mi porta la superficie della pietra a 300 c

23
Fatto

infornate con le resistenze accese

24
Fatto

Cuocete per 3-4 minuti. A volte spengo le resistenze e accendo il forno al messimo a meta' cottura. Dipende da quanto colore prende sopra.

25
Fatto

prima di cuocere un'altra pizza, accendete le resistenze e lasciate che la pietra si scaldi di nuovo per bene.

26
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Chiaramente ogni forno ha il suo carattere e dovrete fare un po' di prove per trovare la soluzione ottimale per il vostro forno. Ricordatevi, l;obbiettivo e' di minimizzare i tempi di cottura.

27
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Ecco la pizza dopo un minuto di cottura. Vedete come il bordo cresce bene a diretto contatto con il calore della pietra.

28
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana


Ricetta Pizza Napoletana


Ricetta Pizza Napoletana

Ecco la pizza dopo 3:30 minuti di cottura

29
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Stendete la pizza e adagiatela sopra la teglia forata

30
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Condite a piacere

31
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Infornate con il forno al massimo della temperatura (250 -300 c) e cuocete per 5-8 minuti a seconda del forno

32
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Guardate come e' cotta bene sotto

33
Fatto


Ricetta Pizza Napoletana

Anche questa con un bellissimo bordo alveolato

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Valutazione Media
(5)
Recensioni Totali: 7
remo1963

Ho provato a farla per la pizza al taglio, anche se non vi avevo aggiunto il necessario olio. È comunque venuta morbida e saporita. L'ho condita come una focaccia Margherita, solo che ho usato la scamorza sotto al pomodoro, in modo da non farla asciugare. È finita in un attimo quindi non so se è idonea alla conservazione. Aggiungo che ho usato farina tipo 1, con 12% di proteine.

Vittorio Viarengo

Bravo... ottima soluzione... io ho provato anche a farci il pane ed ecco il risultato

Vittorio Viarengo

Bravo... ottima soluzione... io ho provato anche a farci il pane ed ecco il risultato

Vittorio Viarengo

Buonissima,mangiata sta sera,foodporn

Vittorio Viarengo

MA SPETTAAACOLO! Grazie Vittorio... con questa ricetta è possibile preparare una buona pizza anche nei giorni lavorativi! Io ho diminuito di 20gr la farina e i panetti sono venuti più manipolabili e meno appiccicosi ;-)
Presto proverò a friggere dei pezzetti di pasta, come suggerito da qualcuno.

Vittorio Viarengo

Ciao Vittorio sono iscritta da un po' di tempo ma ti seguo davvero da tanti anni ho provato a fare l'impasto della pizza 5 minuti al giorno e devo dire che è venuto davvero bello solo che invece della pizza ho fatto il pane ho aggiunto anche del rosmarino e mi è venuta fuori una pagnotta davvero molto buona l'unico neo è che all'interno la pagnotta era molto umida. Potresti darmi un consiglio su come far venire all'interno meno umidità e una crosta più croccante?

fabbius

L'ho provata cosi come da te descritta e' stupenda,facile e gustosa
Mi chiedevo se fosse possibile rializzarla con il lievito madre e nel caso fosse possibile che tipo di idratazione sarebbe meglio sia il lievito (50/80%)?

Scrivi la tua recensione

Ricetta rosette senza glutine
precedente
Ricetta Rosette Senza Glutine (o michette)
Ricetta Pizza Cottura
prossima
Ricetta Pizza nella Teglia Semplice Fatta in Casa