Video Ricetta Bagels fatti in Casa

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

300 g Acqua
510 g Farina 00   (di Media Forza 200-250W)
12 g Sales
22 g Lievito  (o 8 g di lievito secco)
10 Grammi di Malto (o Zucchero di Canna)
5 Grammi Zucchero

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Video Ricetta Bagels fatti in Casa

Ingredienti

Istruzioni

Una novità dagli USA: la video ricetta Bagels fatti in casa!!! E questa volta per accontentare tutti gli appassionati e le appassionate che non hanno l’impastatrice, ho realizzato questa ricetta impastando a mano.

Ne ho approfittato per far vedere ai meno esperti una tecnica che uso quando impasto a mano che evita che la pasta vi si attacchi a le mani.

Video Ricetta Bagels fatti in Casa

Ingredienti Ricetta Bagels

Per l’impasto:

  • 300 g Acqua
  • 510 g Farina 00   (di Media Forza 200-250W)
  • 12 g Sales
  • 22 g Lievito  (o 8 g di lievito secco)

Per la Bollitura

  • 10 Grammi di Malto (o Zucchero di Canna)
  • 5 Grammi Zucchero

Procedimento

  • Sciogliere il lievito nell’acqua

Bagels 1

  • Aggiungete meta’ della farina e mischiate bene.
  • Aggiungete il sale e mescolate per un minuto per farlo sciogliere bene

Bagels 2

  • Aggiungete un altro quarto della farina (150g circa)

Bagels 3

  • Impastate con un mestolo fino a quando la farina e’ assorbita. L’impasto risulterà ancora molto morbido ed appiccicoso
  • Prendendo sempre la farina da quella che avete pesato all’inizio per l’impasto, spolverate molto bene il tavolo di lavoro
  • Rovesciate l’impasto

Bagels 4

  • Spolverate l’impasto con la farina e infarinatevi molto bene la mani
  • Iniziate ad impastare. Guardate bene il video per vedere le tecniche di impasto a mano
  • Aggiungete a poco a poco la farina rimanente e fatela assorbire all’impasto
  • Impastate per circa 15 minuti

Bagels 5

  • La pasta dovrà risultare non appiccicosa e bella raffinata (senza grumi)

Bagels 6

  • Mettete in un contenitore spolverato di farina (o con un velo di olio)
  • Coprite bene in modo che non faccia la crosta
  • Fate lievitare per 75-90 minuti

Bagels 7

  • Rovesciate l’impasto sul tavolo
  • Tagliate 8 pezzi da 100 g

Bagels 8

  • Formate della palline utilizzando il procedimento spiegato nel video e nelle foto qui sotto per dare forza alla pasta.
  • Formate un rotolino ripiegando la pasta su se stessa

Bagels 9

  • Girate il rotolino di pasta nel verso longitudinale son il seme rivolto verso l’alto

Bagels 10

  • Arrotolatelo nell’altro verso
  • Sentirete che la pasta prende forza sotto le vostre dita perche’ piegando la psta in questo modo, si rafforza la gabbia del glutine (proteine) della farina. Questo farà’ si che il pane si sviluppi meglio nella lievitazione ed in forno (guardate questo video per maggiori informazioni)

Bagels 11

  • Ora formate un pallina

Bagels 12

  • Spolverate il tavolo di lavoro
  • Disponete le palline lasciando un po’ di distanza tra una e l’altra
  • Schiacciatele con le mani per formare dei dischi di pasta

Bagels 13

  • Spolverate bene la superficie
  • Coprite con la pellicola trasparente in modo che non facciano la crosta che ostacolerebbe la lievitazione

Bagels 14

  • Coprite con un panno per tenere la pasta al caldo, specialmente d’inverno
  • Lasciate lievitare per 20-30 minuti

Bagels 15

  • Nel frattempo preparate la padella per bollire i Bagels
  • Utilizzare 2 litri di acqua
  • Sciogliete nell’acqua il malto (o zucchero di canna) e lo zucchero semolato
  • Portate l’acqua ad ebollizione

Bagels 16

  • Utilizzando la punta di un dito formate un buco nel centro delle palline

Bagels 18

  • Allargate leggermente e delicatamente il centro della ciambelle cercando di non rovinare la lievitazione

Bagels 19

  • Deponete delicatamente 4 ciambelle alla volta nella padella con l’acqua in ebollizione

Bagels 20

  • Fate bollire per 2 minuti
  • Giratele sempre molto delicatamente

Bagels 21

  • Fate bollire per 1 minuto
  • Fate scolare i bagels e disponeteli su una teglia coperta di carta forno

Bagels 22

  • Se volte potete cospargerli di semi (in questo caso ho usato il sesamo)

Bagels 23

  • Potete anche renderli ancora più lucidi spennellandoli con un po’ di rosso d’uovo mischiato ad acqua

Bagels 24

  • Infornate subito a forno già caldo
  • Cuocete per 20-25 minuti a 220c

Bagels 25

  • Se volte farli con le cipolle secche, 2-3 minuti prima della fine della cottura, spennellateli con la soluzione di rosso d’uovo e acqua

Bagels 26

  • Cospargete la superficie con cipolle secchie tritate
  • Fate cuocere per 2-3 minuti

Bagels 27
Ecco i nostri bagel spettacolo fatti in casa…

DSC_0675
Sono venuti ben. Crosta sottile e croccante con interno gommoso. Li potete mangiare ancora tiepidi, oppure li potete tagliare in due, tostarli e farcirli con formaggio e salmone… una goduria tutta anglo-sassone.

DSC_0004
Trovate tutte le mi video ricette cliccando qui

DSC_0686
Ci vediamo alla prossima video ricetta
Ciao
Vittorio

Passaggi

1
Fatto




Sciogliere il lievito nell'acqua

2
Fatto

Aggiungete meta' della farina e mischiate bene.

3
Fatto




Aggiungete il sale e mescolate per un minuto per farlo sciogliere bene

4
Fatto




Aggiungete un altro quarto della farina (150g circa)

5
Fatto

Impastate con un mestolo fino a quando la farina e' assorbita. L'impasto risulterà ancora molto morbido ed appiccicoso

6
Fatto

Prendendo sempre la farina da quella che avete pesato all'inizio per l'impasto, spolverate molto bene il tavolo di lavoro

7
Fatto




Rovesciate l'impasto

8
Fatto

Spolverate l'impasto con la farina e infarinatevi molto bene la mani

9
Fatto

Iniziate ad impastare. Guardate bene il video per vedere le tecniche di impasto a mano

10
Fatto

Aggiungete a poco a poco la farina rimanente e fatela assorbire all'impasto

11
Fatto




Impastate per circa 15 minuti

12
Fatto




La pasta dovrà risultare non appiccicosa e bella raffinata (senza grumi)

13
Fatto

Mettete in un contenitore spolverato di farina (o con un velo di olio)

14
Fatto

Coprite bene in modo che non faccia la crosta

15
Fatto




Fate lievitare per 75-90 minuti

16
Fatto

Rovesciate l'impasto sul tavolo

17
Fatto




Tagliate 8 pezzi da 100 g

18
Fatto

Formate della palline utilizzando il procedimento spiegato nel video e nelle foto qui sotto per dare forza alla pasta.

19
Fatto




Formate un rotolino ripiegando la pasta su se stessa

20
Fatto




Girate il rotolino di pasta nel verso longitudinale son il seme rivolto verso l'alto

21
Fatto

Arrotolatelo nell'altro verso

22
Fatto




Sentirete che la pasta prende forza sotto le vostre dita perche' piegando la psta in questo modo, si rafforza la gabbia del glutine (proteine) della farina. Questo farà' si che il pane si sviluppi meglio nella lievitazione ed in forno (guardate questo video per maggiori informazioni)

23
Fatto




Ora formate un pallina

24
Fatto

Spolverate il tavolo di lavoro

25
Fatto

Disponete le palline lasciando un po' di distanza tra una e l'altra

26
Fatto




Schiacciatele con le mani per formare dei dischi di pasta

27
Fatto

Spolverate bene la superficie

28
Fatto




Coprite con la pellicola trasparente in modo che non facciano la crosta che ostacolerebbe la lievitazione

29
Fatto

Coprite con un panno per tenere la pasta al caldo, specialmente d'inverno

30
Fatto




Lasciate lievitare per 20-30 minuti

31
Fatto

Nel frattempo preparate la padella per bollire i Bagels

32
Fatto

Utilizzare 2 litri di acqua

33
Fatto

Sciogliete nell'acqua il malto (o zucchero di canna) e lo zucchero semolato

34
Fatto




Portate l'acqua ad ebollizione

35
Fatto




Utilizzando la punta di un dito formate un buco nel centro delle palline

36
Fatto




Allargate leggermente e delicatamente il centro della ciambelle cercando di non rovinare la lievitazione

37
Fatto




Deponete delicatamente 4 ciambelle alla volta nella padella con l'acqua in ebollizione

38
Fatto

Fate bollire per 2 minuti

39
Fatto




Giratele sempre molto delicatamente

40
Fatto

Fate bollire per 1 minuto

41
Fatto




Fate scolare i bagels e disponeteli su una teglia coperta di carta forno

42
Fatto




Se volte potete cospargerli di semi (in questo caso ho usato il sesamo)

43
Fatto




Potete anche renderli ancora più lucidi spennellandoli con un po' di rosso d'uovo mischiato ad acqua

44
Fatto

Infornate subito a forno già caldo

45
Fatto




Cuocete per 20-25 minuti a 220c

46
Fatto




Se volte farli con le cipolle secche, 2-3 minuti prima della fine della cottura, spennellateli con la soluzione di rosso d'uovo e acqua

47
Fatto

Cospargete la superficie con cipolle secchie tritate

48
Fatto










Fate cuocere per 2-3 minuti

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, utilizza il modulo qui sotto per scriverne una

Scrivi la tua recensione

precedente
Pasta Madre Day ad Alessandria
prossima
VivaLaFocaccia TV – Puntata 7 – Il Lievito Naturale