Video Ricetta Focaccia Genovese Morbida

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

Per una teglia da 25x40 cm.
170 g Acqua a temperatura ambiente
270-290 g Farina Tipo 0 W 280-320 di forza (13% proteine o W280-320)
18 g Olio Extra Vergine di Oliva
6 g Sale
3 g Malto oppure di miele o di zucchero, il malto lo trovate in erboristeria o nei negozi Naturasi
15 g Lievito di Birra oppure 5 g Lievito di birra secco
Se utilizzate il Li.Co.Li. (lievito Naturale Liquido)
240 g Li.Co.Li E togliete 120 g di Acqua 2 120 G di Farina agli ingredienti sopra
150-170 g Farina Tipo 0 W 280-320 Invece che 270-290g
50 g Acqua Invece che 170 g

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Video Ricetta Focaccia Genovese Morbida

La Video Ricetta della Focaccia Genovese Morbida

Ingredienti

  • Per una teglia da 25x40 cm.

  • Se utilizzate il Li.Co.Li. (lievito Naturale Liquido)

Istruzioni

La focaccia e’ uno degli argomenti principali di questo blog che e’ nato intorno alla ricetta della focaccia genovese della buon’anima di mio papa’, nonno Beppe (Viarengo) che trovate cliccando qui. Oggi vi presento una nuova ricetta, della Focaccia Genovese Morbida ispirata dalla ricetta del panificio Barbieri di Chiavari, che ho trovato su YouTube e che ringrazio.

La focaccia fatta con la ricetta di mio papa’ e’ croccante fuori e morbida dentro realizzata con farine piuttosto deboli cioe’ a medio contenuto di proteine.  In molti panifici di genova fanno la focaccia piu’ morbida e sottile e dopo tante ricerche e prove ho trovato questo video su YouTube e utilizzando le tecniche usate dal panificio Barbieri di Chiavari ed un impasto con farina piu’ forte sono riuscito a fare una buonissima focaccia morbida.

Se non avete l’impastatrice, potete impastarla a mano come spiegato qui o potete provare altre ricette della focaccia semplice che trovate cliccando qui.

Se non avete 3 ore di tempo per preparare la focaccia genovese fatta in casa, potete farla il giorno prima e metterla a lievitare in frigo come spiegato in questo altro video.

Per questa ricetta vi consiglio vivamente la farina Tipo 0 etichetta Gialla del mulino Bogetto che e’ l’ideale per questo tipo di focaccia genovese. La potete acquistare con fiducia cliccando qui.

Attenzione! Se usate farine piu’ deboli o di bassa qualita’, dovrete mettere piu’ farina nell’impasto

Video Ricetta Focaccia Genovese Morbida

Se non avete l’impastatrice, cliccate qui per il video che spiega come impastarla a mano.

Io uso circa 485 g di pasta per una teglia 25 x 40 cm.  Se avete teglie di forma o dimensione diversa, usate questo Foglio di Calcolo qui sotto per adattare le dosi. Attenzione, funziona questo foglio non funziona da cellulare, dovete accedere a questa pagina da un computer


Condividete le vostre esperienze, domande e suggerimenti per migliorare la ricetta nei commenti qui sotto!

Condividete le foto nei commenti qui sotto o sulla nostra pagina su Facebook, oppure inviatele a  vivalafocaccia@gmail.com. Grazie!!!

Passaggi

1
Fatto
25 minuti

Impasto

Nota: le dosi dell'impasto sono per una teglia sola, ma in queste immagini ne ho fatte tre moltiplicando gli ingredienti per 3

Sciogliete il lievito nell'acqua

Aggiungete l'olio, il malto (o lo zucchero)

Aggiungete meta' della farina ed iniziate ad impastare. Se non avete l'impastatrice potete impastarla a mano come spiegato in questo altro articolo

2
Fatto

Quando la farina e' assorbita aggiungete il sale, in questo modo il lievito non viene a contatto diretto con il sale che lo brucerebbe

3
Fatto

Impastate 12-15 minuti a seconda dell'impastatrice fino a quando la pasta non si stacca bene dai bordi e l'impasto e' liscio ed elastico

4
Fatto
30 minuti

Prima Lievitazione

Rovesciate l'impasto sul tavolo, dategli una forma simile alla teglie che userete, nel mio caso rettangolare.

Cospargete la superficie di farina

Coprite con pellicola trasparente in modo che non faccia la crosta

Coprite con un panno per tenerla al caldo

Lasciate lievitare 30 minuti

5
Fatto
2 minut

Piegatura

Schiacciate la pasta

Piegatela in 2 o te

Schiacciatela nuovamente

6
Fatto
30 minuti

Seconda Lievitazione

Cospargete la superficie di farina

Coprite con pellicola trasparente in modo che non faccia la crosta

Coprite con un panno per tenerla al caldo

Lasciate lievitare 30 minuti

7
Fatto

Preparazione Teglie

Oliate bene le teglie. Io uso 15-20 g di olio per una teglia 25x40 cm

8
Fatto

Stiratura

Stirate la pasta con il mattarello

9
Fatto

Disponete la pasta sulla teglia senza piegarla

La pasta deve coprire quasi tutta la superficie. Non e' un problema se no la copre completamente perche' la pasta si allarghera' durante la terza lievitazione

10
Fatto

Cospargete la superficie con il sale. Questo passaggio serve sia per dare gusto alla focaccia, sia per evitare le la superficie faccia la crosta che rovinerebbe la stesura e cottura

Se avete del sale grosso, potete usarlo per migliorare ulteriormente il gusto

11
Fatto

Terza Lievitazione

Fate lievitare 30 minuti. Io specialmente in inverno metto i miei impasti a lievitare nel forno spento con la luce accesa che mantiene una temperatura di circa 30 c. Inoltre metto un pentolino di acqua bollente per aumentare l'umidita'

12
Fatto

Oliatura e Buchi

Versate 10 g di acqua sulla superficie. Questa penetrera' nei buchi e li manterra' umidi e gustosi. Fate attenzione a non fare passare l'acqua sotto la pasta o vi si attacchera'

13
Fatto

Cospargete bene acqua e olio

Imprimete la superficie della focaccia energeticamente con i polpastrelli delle dita

14
Fatto

Condimento - Cipolle

Adesso potete veramente sbizzarrirvi con il condimento, io ne ho fatta una normale, una alla cipolla e una alle olive.

Tagliate una o due cipolle a fette sottili

Aggiungete un po' di olio e sale e mischiate bene. Alcuni la soffriggono per qualche minuto. Io le faccio passare nel microonde per 30 secondi per scaldarle un po' in modo da non rallentare la lievitazione

Disponete le cipolle sulla superficie della focaccia. Non fate la focaccia con le cipolle solo a meta' perche' la parte con le cipolle impiega 2-3 minuti in piu' a cuocere.

15
Fatto

Condimento - Olive

Disponete le olive (o pomodorini) sulla superficie. Io le metto bene in fila in modo che poi quando taglio la focaccia a fette non taglio a meta' le olive.

16
Fatto

Quarte Lievitazione

Lasciate lievitare per almeno 60 minuti prima di infornare A seconda della temperatura potete anche farla lievitare piu' a lungo.

Se volete infornarla con comodo, copritela con la pellicola trasparente, mettetela in frigo a 5 c per uno o due giorni, poi la tirate fuori e finite la lievitazione che impieghera' di piu' perche' la focaccia sara' fredda da frigo.

17
Fatto
12

Cottura

Infornate a forno statico gia' caldo

Cuocete la focaccia normale a 220°-240° c per 12-14 minuti, quella con le cipolle per 2-3 minuti in piu'.

Se avete il forno ventilato, cuocete a 200°- 220° oppure 2-3 minuti in meno alla stessa temperatura

18
Fatto

Servite ancora calda se possibile. Prima di servire potete cospargere la superficie con un po' di olio extra vergine di oliva

19
Fatto

Guardate che bella dentro...

Lasciate una recensione qui sotto, e le foto dei vostri risultati nel commenti qui sotto.

Alla prossima video ricetta
- Vittorio

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Valutazione Media
(5)
Recensioni Totali: 5
Cristiano Dominioni

Ciao Vittorio, ieri ho provato questa focaccia.
Non mi e' venuta bene, ho fatto molta fatica a stenderla con il mattarello.
Ho usato 50% di farina 0 e 50% di farina Manitoba.
Poi anche il risultato finale e' stato di una focaccia secca e bassissima.
Dove posso aver sbagliato?
Grazie mille.
Ciao.

Mascidan

Ciao Vittorio, una domanda sulla planetaria che usi in questa ricetta.. che planetaria è? che differenza c'è con quella col gancio? io ho una kitchenaid, posso usarla per questa ricetta?
mi interesserebbe comunque sapere perché usi questa e che particolarità ha...
grazie 1000! :)

Giorgio Bruno

Tutto veramente speciale vogliamo usare gli algoritmi la prossima volta...ovviamente scherzo ,ma non scherzo nel chiederti dove trovo farina per la focaccia vivendo in florida a Hollywood per l'esattezza
complimenti ancora

Giorgio Bruno

Tutto veramente speciale vogliamo usare gli algoritmi la prossima volta...ovviamente scherzo ,ma non scherzo nel chiederti dove trovo farina per la focaccia vivendo in florida a Hollywood per l'esattezza
complimenti ancora

Vittorio Viarengo

Oggi piove, fa freddo e mezza famiglia è ammalata... giornata perfetta per sperimentare, finalmente, questa ricetta. CHE SODDISFAZIONE! Grazie per aver condiviso con precisione tutti i " segreti" che non si trovano sui libri di ricette. E' venuta semplicemente perfetta. prima che riuscissi a fotografarla se ne sono già mangiati metà. la prossima volta ne faccio 3 anche io. Grazie veramente! P.s. anche il nuovo sito mi piace tanto.Bravissimi.

Scrivi la tua recensione

Ricetta Biove Senza Glutine
precedente
Ricetta Biove Senza Glutine
Ricetta Focaccia Genovese Morbida nel Forno a Legna Duettino
prossima
Video Ricetta Focaccia Genovese Nel Forno a Legna Duettino