Ricetta Pancakes Americani

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

Impasto
180-185g Farina 0 W180-200
250ml Latte
50 ml Olio di Semi
50 g Zucchero
16 g Lievito da Torta
4 g Sale
1 Uova (intere)
4g Aroma di Vaniglia
Per il Condimento
A piacere Sciroppo d'Acero
A piacere Nutella
A piacere Panna Montata

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Ricetta Pancakes Americani

Ingredienti

  • Impasto

  • Per il Condimento

Istruzioni

Ecco la video ricetta pancakes, un piatto tipico Americano  e Anglosassone in generale. E’ una ricetta molto facile, veloce e divertente. La parte più critica e’ la cottura, ma con un po’ di esperienza ci si riesce bene. Per noi, i pancakes americani sono diventati una tradizione del fine settimana e anche mia figlia Laura sa farli bene utilizzando la ricetta pancakes di VivaLaFocaccia. Come vedete nel video qui sotto, noi abbiamo comperato una piastra che facilita tantissimo la cottura, ma potete anche cuocerli in una teglia anti-aderente. Bisogna solo prendere un po’ la mano alle temperature. La piastra elettrica la trovate facilmente su Amazon cliccando qui sotto.

A differenza di altre ricette che ho trovato online, questa non richiede di montare a neve il bianco delle uova, ottenendo comunque un risultato molto soffice. Se volete prepararla il giorno prima, mischiate tutti gli ingredienti tranne il lievito e mettetela ben coperta  in frigo. Il giorno dopo aggiungete il lievito, mescolate e cuocete i pancakes come spiegato qui sotto.

Per questa ricetta vi consiglio la Farina tipo 0 etichetta Lilla del mulino Bogetto che potete acquistare cliccando qui. Se volete una ricetta altrettanto facile per la colazione, provate i dutch pancakes (Pancakes Olandesi) che trovate cliccando qui.

Se vi piace la ricetta, condividetela e lasciatemi una recensione con le foto dei vostri. Grazie

Video Ricetta Pancakes Fatti in Casa

 

Attrezzatura

 

 

Passaggi

1
Fatto
5 minuti

Impasto

Mescolate Latte, Olio, Zucchero, Sale, l'uovo e la Vaniglia

Mescolate bene

2
Fatto

Aggiungete la farina e il lievito da torta

3
Fatto

Mescolate per circa un minuto per far assorbire la farina...
...fino ad ottenere una pastella piuttosto liquida e senza grossi grumi

4
Fatto
5 minuti

Riposo

Lasciate riposare per 5 minuti circa

5
Fatto
5 minuti

Cottura

Scaldate una padella bella piatta con il fondo anti-aderente o la piastra di cottura fino a circa 180-200 c
Versate la pastella al centro e cuocete per circa 2 minuti fino a quando la superficie del pancakes non si riempie di bollicine

6
Fatto

Girate il pancake sotto sopra con una paletta
Cuocete per altri 2 minuti fino a doratura

7
Fatto
1 minuto

Farcitura

Servite ancora tiepidi e conditeli a piacere con sciroppo d'acero, nutella, e panna

8
Fatto

Cottura su Piastra di Cottura

La cottura su piastra e' simile, ma la piastra permette di cuocere più pancakes alla volta
Anche in questo caso saranno pronti da girare quando la superficie si riempie di bollicine

9
Fatto

Ecco i nostri fantastici pancakes!! Noi li facciamo spesso con i bambini il sabato e la domenica mattina. E' una tradizione che ho imparato da un mio collega di Boston che li faceva per i suoi bambini. In generale cucinare e panificare con i propri figli e' un'attività creativa, rilassante e che crea ricordi bellissimi. Lo consiglio vivamente.

Alla prossima Video Ricetta e non dimenticatevi di lasciare una recensione con le vostro foto qui sotto

Vittorio

10
Fatto

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Valutazione Media
(5)
Recensioni Totali: 3
Vittorio Viarengo

Faccio spesso i pancakes la domenica, ma ho provato la tua ricetta e sono venuti diversi dal solito, sempre buoni, ma più golosi e soffici.
La foto la prossima volta...sono finiti!!! Ciao.

Vittorio Viarengo

Questa ricetta non la cambierò mai! Grazie mille!

Luca Molinaro

Ottima ricetta!!!
Sono finiti prima di poter fare foto!!!

Scrivi la tua recensione

Video Ricetta della Focaccia Genovese - Le Ricette di VivaLaFocaccia
precedente
Video Ricetta della Focaccia Genovese
Video Ricetta Pizza al taglio Fatta in Casa
prossima
Video Ricetta Pizza al Taglio Veloce

75 Commenti Nascondi Commenti

Provati anche questi. E’ stato un successo. E non avevo mai provato il succo d’acero. Ne è valsa la pena. Caro Vittorio, questo sito non è solo di ricette ma molto di più…è un ponte tra gli oceani, un legame che rinforza i vincoli con la nostra amata Genova, i nostri carruggi. Basta…mi sto commuovendo

Caro Vittorio i pancakes sono venuti in modo spettacolare grazie ancora per le tue ricette, salutoni da Torino.

Grazie Vittorio, questo sito è affascinante, tu spieghi benissimo le ricette. Ti faccio i complimenti per la tua splendida famiglia.Ho usato la tua ricetta per la pizza veloce ma ho usato più farina, forse tu usi un tipo di farina particolare. Io ho usato la farina Conte per pizza. Ciao a presto abbracci dall’Italia. Simonetta

Li ho provati oggi ma sanno parecchio di lievito, forse una bustina intera è troppa (12g), alla mia ragazza non piacciono anche perchè lei preferisce quelle locali (Croazia) che sono deliziose, sottili senza lievito né olio.

Che lievito hai usato? Ci vuole quello bianco da torta, non quello secco da pane. Vittorio

Ho provato a farli domenica per i miei bambini, sono stati talmente entusiasti che dovrò ripetermi nel prossimo fine settimana. Eccezzionali !!!!

ciao vittorio posso sapere di preciso che tipo di farina e olio vegetale hai usato?

Qualsiasi farina dovrebbe andare bene. Io uso una doppio zero. Olio di semi – Vittorio

Provati i pancakes, venuti benissimo, la consistenza è forse un pò troppo liquida anche mettendo 160 di farina.
In particolare posso aggiungere che:
1)il preparato si può preparare anche la sera prima omettendo di aggiungere il lievito e lasciando la notte in frigo. Il lievito lo metto la mattina 2 minuti prima di cuocere.
2)si mantiene (anche col lievito) fino al mattino ancora dopo (sempre in frigo) ed addirittura la consistenza migliora.

Deliziosi! Ho cucinato i pancakes ieri mattina e i miei nipotini sono stati molto soddisfatti(soprattutto quando li hanno assaggiati con un cucchiaio di Nutella, mentre io li ho accompagnati con del buon miele d’acacia, ma la prossima volta proverò con lo sciroppo d’acero…) Grazie mille per la ricetta fantastica, solo una domanda: posso sostituire i 50 ml. di olio di semi con altrettanti 50 ml. di burro fuso? Cambia il risultato?
Grazie anticipatamente per la risposta
Giuly…

Penso di si. Prova e fammi sapere (Evviva il colesterolo 😉
Vittorio

BUONI !!!
Mia sorella mia ha portato lo sciroppo d’acero dal Canada….Provati…con abbondante sciroppo: una goduria!!
Ciao
Flaminio

Non c’entra con i Pancakes, ma non sapevo come contattarti. Ho mangiato a Recco una favolosa focaccia con la salvia, con sopra pezzetti di acciuga salata.
Conosci questa ricetta? Grazie anticipate per la risposta e per quello che ci insegni. Stefania

La ricetta con la salvia la conosco. io la faccio con l‘impasto della focaccia normale, e cinque minuti prima di finire l’impasto ci metto dentro un po’ di salvia tritata fine. poi ci puoi sempre mettere delle acciughe sopra dopo che ci fai i buchi – Vittorio

Molto interessanti tutte le tue ricette.. Io sono sempre a caccia i novità Mi piacerebbe confrontare le mie ricette dei Panini americani (quelli che fanno il giorno del ringraziamento) e quelle delle Donnuts( si scrive così? ) che un’amica americana mi ha passato, con le tue se le sai fare. Grazie Marisa

Un’amica della California mi ha parlato spesso dei pancakes ho visto la tua ricetta e per curiosità ho voluto provare e sono spettacolari!!!! Grazie!
Preso dall’entusiasmo oggi provo a fare una focaccia prendendola delle tue ricette….ti saprò dire. Grazie ancora e ciao

Ciao, come papà separato mi hai fatto un regalo immenso: la faccia di pura estasi del mio bimbo (Marco, 7 anni e mezzo) quando mezz’ora fa gli ho fatto i pancake mi ha commosso….
quasi quanto i pancake stessi… 🙂
Grazie grazie grazie……

Grazie Vittorio, la Focaccia e venuta buona,la Ciabatta veloce anche ma io ho messo una piccola patata nell´impasto ottima,la pizza veloce di panetteria ieri sera buonissima,adesso una voglia di dolce e non avevo niente in casa , PANCAKES….. spettacolo,sucessone,

<<<<>>>>

Oggi ho provato a rifarli con il burro: sono ancora più buoni e genuini! Peccato che a mia sorella non piacciano…però ogni domenica mattina è bello svegliarli e gustare i pancakes caldi appena fatti con la nutella…mmm che bontà

Ciao Vittorio
Provati, cotti, mangiati!
Mio figlio se ne mangia un bel po’,(4 – 5) devo preoccuparmi? ::))
Fortuna fa attività fisica (calcio)!
Comunque…troppo buoni!
La sua morte? Sciroppo d’acacia!
Ciao Flam

Se fa movimento, non ti devi preoccupare 🙂
Evviva i pancakes 🙂 Vittorio

Ho preparato i pancakes oggi, però ho sostituito l’olio con il burro, semplicamente divine, sono piaciuto a tutta la famiglia, a proposito ho aggiunto lo sciroppo d’acero che mi ha spedito mio figlio dall’australia, buonissime

Grazie!!!!!!!! Poi la aggiorno in base ai tuoi consigli. – Vittorio

ciao vittorio!! stamattina ho provato i tuoi pancakes…favolosi!!!! la mia bimba di 7 anni all’inizio nn voleva assaggiarli..voleva la solita colazione..poi quando nn la guardavo li ha assaggiati e tutta sporca di cioccolato ha detto che erano buonissimi…io li ho assaggiati con del buon miele..a mio marito ne ho fatti 4 e farciti con cioccolato fondente fuso a bagno maria con un pò d’acqua..(sembra che così nn solidifichi)spolverato con zucchero a velo..non ho lo sciroppo d’acero qui a Roma, nn so dove reperirlo..però sono squisiti lo stesso…grazie! veramente utilissime le tue ricette…:D

bè i complimenti sono scontanti…ma quando ho visto che anche voi usate Maple Syrup Aunt Jemima….è stata la ciliegina sulla torta!!! il migliore in assoluto per me. ogni volta che un conoscente viene negli USA, ne chiedo un flacone gigante perchè a Roma è difficile trovarlo e, secondo me quello destinato all’esportazione è un po’ diverso.
a casa mia siamo tutti pazzi per le pancakes ed i waffle (dagli USA ho fatto arrivare anche la macchina per cuocerli…)

Pubblico qui una cosa che ti ho già detto, ma ho sempre dimenticato di scrivere. Mia figlia è celiaca, ovvero niente glutine.
No comment.
Per i pancakes usate il doppio di quantità circa di fecola di patate (e dico circa perchè da fecola a fecola bisogna un attimo guardare l’impasto) e vengono buonissimi lo stesso.
Ho provato anche con le farine senza glutine… mmm il risultato si ottiene ma sono un po’ pesanti e comunque lavorare l’impasto ed ottenere quello giusto non è così facile.

Celiachia & Arte Bianca
ovvero
Andrea

Oggi pomeriggio mi sono messa ai fornelli a cucinare i pancakes !
Poi li ho avvolti ad uno ad uno in un foglio di carta argentata e li ho congelati…così la mattina ne tolgo 3 o 4 e li metto a scaldare nel microonde. Secondo te, Vittorio, vengono bene anche se preparo l’impasto la sera prima (senza lievito) e poi la mattina lo aggiungo?

Ciao volevo chiederti se percaso hai mai provato a montare a neve i bianchi, so che nel procedimento originale non si fa così, però a me risultano un pochetto più gonfi a fine cottura, senza dover aumentare il lievito! 🙂

Ciauuuu

P.s. ho appena scoperto questo blog e le tue videoricette e non posso farne a meno… non vedo l’ora di poter provare a fare la ciabatta semplificata che hanno fatto (penso) i tuoi bimbi…insomma se cel’hanno fatta loro ci devo riuscire anche io!!! 😀

Ciao !!! Avevo sempre sentito parlare e visto i pancake ma mai avevo trovato una ricetta che funzionasse davvero !!!! Grazie di cuore da me e tutta la mia famiglia… e da tutti gli amici di mia figlia ! :O)
Io qui Salerno non trovo lo sciroppo d’acero ( curiosissima di provarlo !!!) ma mi accontento del miele o di pasticciare con cioccolata e panna e… crema !!!! ;O) Anche con burro di arachidi e burro non sono male ! :O) SEI GRANDE !!! …. ovviamente ora proverò anche tutte le altre tue ricette !!! ;O):O)
Dorotea… Salerno… Italia <3

Accidenti ! volevo dire “con burro di arachidi e nutella” NON “burro di arachidi e burro” :O) Buona giornata ! Ciao ! :O)

cosa intendi per olio vegetale???? io posso utilizzare quello di girasole o extravergine d’oliva
fammi sapere

la ricetta che conosco io…insegnatami da un cuoco di Los Roques….aggiunge anche estratto di vaniglia…buonissimo!!!

ciao vittorio, grazie mille per la ricetta e complimenti per il blog.
stamattino ho appena fatto i tuoi pancakes per colazione… ho aggiunto un pizzico di cannella all’impasto perche la mia ragazza la adora e il risultato e’ stato eccellente!!! grazie ancora e alla prossima ricetta!
un caro saluto dal new jersey
michele

i miei complimenti sono davvero favolose ……… ;P
p.s.
se posso darti un consiglio provale senza olio sono davvero buone

da Reggio di Calabria con furore

Ciao Vittorio,siccome sono negli states e non ho la bilancia,potresti dare le quantita’ corrispondenti nell’unita’ di misura esistente qui?grazie!!

ciao senti mi dici dove si trova il latte nelle bottiglie di plastica come nel video

Ma io ti adoro!!! era da tanto tempo che cercavo la ricetta per farle,ma molte o non mi convincevano o erano troppo incasinate.Dopo aver visto il tuo video le ho fatte il pomeriggio stesso e mi sono venute BUONISSIME!! Grazie!!

Ciao Vittorio! Grazie della bella ricetta! Ho solo una domanda: come mai i pancakes mi escono abbastanza bassi e non belli corposi come i tuoi?? Grazie ciao!

Penso che tu debba fare la pasta un po’ piu’ dura aggiungendo un po’ di farina alla quantita’ indicata. Oppore cambia lievito. Quello da torte dovrebbe andare bene (baking Powder)

ciao vittorio ho trovato per caso il tuo blog provero’ a fare i pancakes …………………ti faro’ sapere. ciao vito.

Ieri sono capitata sul tuo blog cercando la ricetta del lievito naturale e da genovese ho riconosciuto subito l’accento 🙂 Sono 2 giorni che guardo e leggo le tue ricette, appassionanti! Bravo Vittorio e bravi i tuoi bambini! Vorrei provare i pancakes ma alla mattina non ho molto tempo per prepararli, vorrei preparare almeno l’impasto la sera prima, come mi consigli di procedere? Grazie e saluti da Genova.

ciao li ho appena fatti al mio bambino li ha divorati sono buonissimi p.s non avendo succo d’acero ho messo la nutella e credetemi bonta’ assoluta ciaooooooo da alghero !!!

Ciao Vittorio si può preparare l’impasto dei pancakes anche la sera prima e metterlo in frigorifero? Cambia qualcosa? Grazie Laura

Ciao vittorio…stamattina,visitando il tuo sito ha visto la ricetta dei pancake e gli ho fatti ma quasi tutti si sono bruciati rispettando anche i tempi scritti…mipuoi dare una spiegazione?? grazie—stefano

avevi il fuoco troppo alto. Anche a me il primo a volte brucia, ma poi con il fuoco medio riesco a cuocerli. Se non va, metti la padella sotto l’acqua per 2-3 secondi quando e’ calda e prima di iniziare a cuocere – VIttorio

in questo momento in dispensa ho solo farina di grano duro, da lo stesso risultato???….

I Commenti sono chiusi