Video Ricetta Pane Carasau (Carta Musica)

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

280 g Acqua
250 g Farina 00 Media Forza
250 g Semola di Grano Duro
6 g Lievito di Birra (oppure 2 g di Lievito Secco)
5 g Sale

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Video Ricetta Pane Carasau (Carta Musica)

Ingredienti

Istruzioni

Sono veramente entusiasta di essere riuscito a riprodurre la ricetta del mitico Pane Carasau in casa. E’ un pane tipico della Sardegna ed e’ anche conosciuto in altre regioni come pane Carta Musica (o Carta da Musica). Mi sono ispirato al video originale che trovate cliccando qui. Per gli ingredienti ho leggermente modificato la ricetta che ho trovato sul sito RicetteMania che ringrazio. E dopo un paio di prove, ho ottenuto un ottimo risultato nel forno di casa utilizzando la pietra refrattaria. Se non avete la pietra, potete provare a cuocerla semplicemente su una teglia.

E’ veramente divertente da fare.

Video Ricetta Pane Carasau (Carta Musica)

Ecco la Video Ricetta

Ingredienti Pane Carasau

  • 280 g Acqua
  • 250 g Farina 00 Media Forza
  • 250 g Semola di Grano Duro
  • 6 g Lievito di Birra (oppure 2 g di Lievito Secco)
  • 5 g Sale

Attrezzature

 

Procedimento

  • Sciogliete il lievito nell’acqua

Carasau

  • Aggiungete meta della miscela di farine

vlcsnap-2013-06-13-18h06m05s62

  • Impastate fino a quando la farina non e’ stata assorbita

vlcsnap-2013-06-13-18h06m16s160

  • Aggiungete il sale

vlcsnap-2013-06-13-18h07m09s155

  • Aggiungete la farina rimanente poco alla volta

vlcsnap-2013-06-13-18h07m24s70

  • Impastate per 15-20 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e compatto

vlcsnap-2013-06-13-18h07m59s170

  • Spolverate di farina, coprite bene e lasciate riposare 10-15 minuti

vlcsnap-2013-06-13-18h08m43s88

  • Formate 3 pezzi da circa 250g

vlcsnap-2013-06-13-18h09m07s79

  • Formate delle palle di pasta rotonde (guardate il video per la tecnica di formatura delle palle di pasta)
  • Spolverate sotto e sopra con la semola

vlcsnap-2013-06-13-18h09m49s8

  • Coprite bene in modo che non facciano la crosta
  • Lasciate lievitare per 2 o 3 ore fino al raddoppio del volume

vlcsnap-2013-06-13-18h10m38s220

  • Utilizzando il mattarello, stendete le palline in uno sfoglia rotonda uniforme di 40 cm di diametro

vlcsnap-2013-06-13-18h11m35s19

  • Mettete a riposare la sfoglia in un panno spolverato di semola

vlcsnap-2013-06-13-18h13m38s232

  • Lasciate lievitare 30 minuti
  • Nel frattempo scaldate la pietra refrattaria nel forno al massimo 250-300c
  • Depositate la sfoglia sulla pietra (o informatela in una teglia)

vlcsnap-2013-06-13-18h14m44s125

  • Dopo 10-20 secondi vedrete che si formeranno delle bolle d’aria.
  • Lasciatele crescere come si vede nel video (quando prendete dimestichezza con il procedimento potete anche girare la sfoglia per accelerare la formazione delle bolle come nel video originale, ma rischiate di bucarla)
  • Utilizzando della spatole o cucchiai di legno non appuntiti schiacciate le bolle più grosse in modo che l’aria si distribuisca uniformemente e separi la sfoglia in due strati

vlcsnap-2013-06-13-18h15m21s249

  • Si formerà una palla di pasta gonfia d’aria che i miei figli hanno rinominato “pane airbag”

vlcsnap-2013-06-13-18h15m55s82

  • Quando la palla si e’ formata, cuocete per 20-30 secondi
  • Depositate la sfoglia sul tavolo di lavoro
  • Utilizzando un coltello bene affilato, separate la parte inferiore da quella superiore

vlcsnap-2013-06-13-18h16m15s25

vlcsnap-2013-06-13-18h16m30s172

  • Ripetete il procedimento per le altre due sfoglie
  • Abbassare il forno a 220-240
  • Adesso cuocete ogni sfoglia (6 in totale) per circa un minuto per lato fino alla doratura

vlcsnap-2013-06-13-18h16m59s211

vlcsnap-2013-06-13-18h17m33s42

Ed ecco il nostro pane Carasau fatto in casa.
Ci vediamo alla prossima videoricetta.

Vittorio

Passaggi

1
Fatto




Sciogliete il lievito nell'acqua

2
Fatto




Aggiungete meta della miscela di farine

3
Fatto




Impastate fino a quando la farina non e' stata assorbita

4
Fatto




Aggiungete il sale

5
Fatto




Aggiungete la farina rimanente poco alla volta

6
Fatto




Impastate per 15-20 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e compatto

7
Fatto




Spolverate di farina, coprite bene e lasciate riposare 10-15 minuti

8
Fatto




Formate 3 pezzi da circa 250g

9
Fatto

Formate delle palle di pasta rotonde (guardate il video per la tecnica di formatura delle palle di pasta)

10
Fatto




Spolverate sotto e sopra con la semola

11
Fatto

Coprite bene in modo che non facciano la crosta

12
Fatto




Lasciate lievitare per 2 o 3 ore fino al raddoppio del volume

13
Fatto




Utilizzando il mattarello, stendete le palline in uno sfoglia rotonda uniforme di 40 cm di diametro

14
Fatto




Mettete a riposare la sfoglia in un panno spolverato di semola

15
Fatto

Lasciate lievitare 30 minuti

16
Fatto

Nel frattempo scaldate la pietra refrattaria nel forno al massimo 250-300c

17
Fatto




Depositate la sfoglia sulla pietra (o informatela in una teglia)

18
Fatto

Dopo 10-20 secondi vedrete che si formeranno delle bolle d'aria.

19
Fatto

Lasciatele crescere come si vede nel video (quando prendete dimestichezza con il procedimento potete anche girare la sfoglia per accelerare la formazione delle bolle come nel video originale, ma rischiate di bucarla)

20
Fatto




Utilizzando della spatole o cucchiai di legno non appuntiti schiacciate le bolle più grosse in modo che l'aria si distribuisca uniformemente e separi la sfoglia in due strati

21
Fatto




Si formerà una palla di pasta gonfia d'aria che i miei figli hanno rinominato "pane airbag"

22
Fatto

Quando la palla si e' formata, cuocete per 20-30 secondi

23
Fatto

Depositate la sfoglia sul tavolo di lavoro

24
Fatto






Utilizzando un coltello bene affilato, separate la parte inferiore da quella superiore

25
Fatto

Ripetete il procedimento per le altre due sfoglie

26
Fatto

Abbassare il forno a 220-240

27
Fatto






Adesso cuocete ogni sfoglia (6 in totale) per circa un minuto per lato fino alla doratura

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, utilizza il modulo qui sotto per scriverne una

Scrivi la tua recensione

Video Ricetta Pane nel Forno a Legna - Le Ricette di VivaLaFocaccia
precedente
Video Ricetta Pane nel Forno a Legna Semplice
prossima
I Batteri del Lievito Naturale Fanno Male???