Video Ricetta Pane Veloce Fatto in Casa

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

630 g Farina 00 (W250-W280)
320 g Acqua a 35c
15 g Sale
25 g Lievito Birra Fresco (o 8 g di lievito secco)
70 g Olio Extra Vergine
25 g Zucchero
1 Uovo

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Video Ricetta Pane Veloce Fatto in Casa

Ingredienti

Istruzioni

Ecco una ricetta semplice e veloce per fare il pane veloce fatto in casa. Anche se dico spesso che la fretta e’ la nemica della panificazione, sperimento sempre ricette alternative per cercare di ottenere un buon pane fatto in casa con tempi accorciati per le molte persone che vanno di fretta. Mio figlio Luca l’altro giorno ha trovato questa ricetta su Cooks.com che ringrazio. L’abbiamo provata alcune volte e sono rimasto favorevolmente impressionato dal risultato. Chiaramente, visti i tempi rapidi di lievitazione, l’alveolatura e’ piuttosto fitta, ma il pane e’ bello morbido e leggero e vi farà fare sicuramente una bella figura con poco impegno di tempo.

Io l’ho impastato a mano per quelli che non hanno la planetaria, ma potete tranquillamente impastarlo con l’impastatrice. Ho usato una farina comune di media forza (12-13% di proteine), ma penso che venga bene anche con la farina 00 del supermercato.

Video Ricetta Pane Veloce Fatto in Casa

Passaggi

1
Fatto

Sciogliete il lievito nell'acqua tiepida (35c) e aggiungete lo zucchero che serve a nutrire il lievito e aiutare la lievitazione

2
Fatto

Aggiungete l'olio e mescolate

Lasciate riposare per 10 minuti per far attivare il lievito

3
Fatto

Aggiungete meta' della farina

4
Fatto

Mescolate

Aggiungete l'uovo

Aggiungete il sale

Aggiungete a poco a poco quasi tutta la farina tenendone una manciata (50 g) da parte.

Continuate ad impastare con un mestolo fino a quando la farina e' tutta assorbita e la pasta inizia a staccarsi dalle pareti del contenitore

5
Fatto

Usando un po' della farina che avete tenuto da parte, spolverizzate il tavolo di lavoro

Rovesciate l'impasto sul tavolo di lavoro

6
Fatto

 Infarinatevi le mani e impastate con le mani aggiungedo a poco la farina rimanente. Vedrete che la pasta si raffinera' sotto le vostra mani senza appiccicarsi

7
Fatto

Impastate per circa 10 minuti

8
Fatto

Spolverizzate il contenitore della pasta e mettete l'impasto nel contenitore.Chiudete bene in modo che non faccia la crosta e mettete a lievitare a 30-35 c per 15 minuti

9
Fatto

Io ho acceso il fono per un paio di minuti per portare la temperatura a 35, poi  ho messo l'impasto a lievitare nel forno spento con la luce accesa

10
Fatto

Rovesciate l'impasto sul tavolo di lavoro senza stropicciarlo

Adesso potete dividere la pasta a seconda della dimensione dei panini che volete fare. in questo caso io ho fatto 4 panini da 150 grammi e con il resto ho fatto una pagnotta piu' grossa.

11
Fatto

Per i panini vi potete sbizzarrire con forme diverse, ma in ogni modo dovete cercare di dare forza alla pasta e sviluppare il glutine ripiegando la pasta su se stessa.Per esempio per fare un panino a forma di palla, prima schiacciate la pasta e arrotolatela su se stessa (o piegatela in 3)...

12
Fatto

...quindi arrotolatela con le mani

13
Fatto

Ecco come fare un rotolo. Arrotolate la pata su se stessa nel verso piu' lungo

14
Fatto

Giratela nell'altro verso e schiacciatela...

15
Fatto

 arrotolatela su se stessa nuovamente

16
Fatto

Ecco il risultato

17
Fatto

Nel forno quando l'anidride carbonica generata durante la lievitazione si espanderà con il calore, verrà intrappolata della gabbia del glutine e farà espandere gli strati del rotolo di pasta facendolo crescere. Questo fara' la deifferenza tra un pane fatto in casa pesante ed uno morbido e leggero come quello del panificio.  Potete anche fare un rotolino ripiegando la pasta su se stessa, quindi fare una treccia

18
Fatto

Per la pagnotta grossa, ho usato lo stesso procedimento del primo panino.Ho fatto un rotolo con la pasta

19
Fatto

Quindi l'ho girato nel verso opposto, l'ho schiacciato e l'ho arrotolato su se stesso

20
Fatto

Ottenento una pagnotta arrotolata come in questa immagine:

21
Fatto

A questo punto incidete dei tagli profondi 1-2 cm (anche piu' profondi sulla pagnotta piu' grossa) sulla superficie delle pagnotte.I tagli sono fondamentali per fare in modo che il pane si sviluppi bene durante la cottura. Senza i tagli, il pane si strapperebbe o non crescerebbe bene risultando cotto male a più pensate.

22
Fatto
23
Fatto

Adesso passiamo alla cottura immediata che e' la caratteristica principale di questo pane veloce fatto in casa

Mettere in forno un pentolino di acqua gia' bollente. Questo manterra' la superficie del pane umida in modo che non faccia la crosta e possa crescere bene durante la cotura. Inoltre, la superficie umida consentira' al colere di penetrare piu' a fondo ed il pane cuocera' meglio. Leggete questo articolo per maggiori informazioni sulla cottura con il pentolino.

24
Fatto

Infornate il pane con il forno freddo

25
Fatto

Accendere subito il forno in modalita' statica e portatelo alla temperatura di 180° C

26
Fatto
30-35 minuti

Cuocete il pane per 30-35 minuti. La pagnotta grossa richiedera' anche 45 minuti.

27
Fatto

A meta' cottura, togliete il pentolino per fare in modo che il pane asciughi bene in cottura

28
Fatto

Sfornate e mettete ad asciugare su una griglia in modo che non faccia umidita' e si rammollisca

29
Fatto

Ecco il nostro fantastico pane fatto in casa in meno di un'ora e mezza!!!

30
Fatto

Vedete come si e' sviluppato bene grazie ai tagli?

Non dimenticatevi di iscrivervi gratuitamente alla mia newsletter .Noi ci vediamo alla prossima video ricetta.Ciao, Vittorio

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Valutazione Media
(5)
Recensioni Totali: 2
Marco RUGGERI

Davvero veloce e buonissimo. Ho usato un forno combinato a vapore per il 50 % del tempo consigliTO, poi sono passato a solo convenzione (aria calda) al 100 % a 180 gradi, è venuto davvero bene. Appena tiepido con una fettona di mortadella tagliata al momento ... dopodiché si può morire felici !!! Grazie Vittorio !
Roger Bozen

Vittorio Viarengo

pane veloce e buonissimo grazie mille

Scrivi la tua recensione

Ricetta della Focaccia Pugliese - Le Ricette di VivaLaFocaccia
precedente
Ricetta della Focaccia Pugliese by Davide Giusto
Video Ricetta Focaccia Alta Idratazione - Le Ricette di VivaLaFocaccia
prossima
Video Ricetta Focaccia Alta Idratazione 100%