Video Ricetta Pasta Sfoglia Semplice

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

350 g Farina
220 g Burro Ghiacciato
110 g Acqua Ghiacciata
5 g Sale

Aggiungi ai preferiti

Devi effettuare il login oppure registrarti per aggiungere un segnalibro

Video Ricetta Pasta Sfoglia Semplice

Ingredienti

Istruzioni

Ecco una video ricetta per fare la pasta sfoglia semplice in casa, tipo pasta brise’,  in meno di 30 minuti. L’altro giorno un mio collega ha portato in ufficio delle tortine di pasta sfoglia alla frutta fatte in casa molto belle, gli ho chiesto la ricetta pensando fosse la classica sfoglia con le pieghe che e’ piuttosto impegnativa da realizzare. Invece… è una ricetta stranissima, e veloce dalla quale si ottiene una pasta che sembra sfogliata ma realizzabile in meno di 30 minuti (più il riposo in frigo).

Dopo che ho postato la video ricetta, ho scoperto che è molto simile a quella che in Italia si chiama pasta di brisè. In ogni modo, ecco la video e foto ricetta. E’ una pasta ottima sia per piatti dolci tipo sfogliatine, biscotti, danish che per piatti salati.

Video Ricetta Pasta Sfoglia Semplice

Attrezzatura

Passaggi

1
Fatto

Tagliate il burro a cubetti di circa 1,5 cm

2
Fatto

Sciogliete il sale nell'acqua

3
Fatto

Mettete l'acqua ed il burro nel congelatore per 15 minuti

4
Fatto

Questo e' importante per fare in modo che piu' tardi il burro non si sciolga nell'impasto

5
Fatto

Preparate un rettangolo di farina piu' o meno 12 per 15 cm tenendo da parte 50 g circa di farina

6
Fatto

Disponete i cubetti di burro uniformemente sulla farina

7
Fatto

Spolverate la superficie superiore del burro ed il matterello con la farina

8
Fatto

iniziate a schiacciare il burro con il mattarello facendo attenzione che il burro non si scaldi (tenete il riscaldamento in casa spento) e che non si attacchi al mattarello

9
Fatto

Vedrete che pian pianino si formeranno delle linguette sottili di burro che rimarranno separate l'una dall'altra grazie alla farina

10
Fatto

Raccogliete il tutto per forme di nuovo un rettangolo, e riprendete a rollare con il mattarello fino ad ottenere delle linguette sottili di burro

11
Fatto

Raccogliete nuovamente la pasta, e formate una fontanella al centro

12
Fatto

Versate l'acqua nel centro

13
Fatto

Ora raccogliete la farina dai bordi e rovesciatela verso il centro e poi con la spatola tagliate la pasta dal centro verso l'esterno.

14
Fatto

Ripetete piu' volte come si vede nel video

15
Fatto

Infarinatevi le mani e formate un rettangolo

16
Fatto

Iniziate a rollare. All'inizio la pasta non stara' molto insieme. Tendera' a disfarsi.

17
Fatto

Cercate di ripiegarla su se stessa, e rollate nell'altro verso.

18
Fatto

Quando iniziera' a stare insieme e diventare piu' compatta, fategli una piega in due come in figura (e come si vede nel video)

19
Fatto

Continuate a rullare nell'altro verso

20
Fatto

Piegatela nuovamente in due.

21
Fatto

A questo punto la pasta dovrebbe essere piuttosto grezza, ma piu' compatta.

22
Fatto

Se durante questo procedimento vi accorgete che il burro si scioglie o se trovate troppo difficile stendere la pasta, coprite bene e mettete in frigo a riposare per 30 minuti, quindi riprendete a rollare

23
Fatto

Mettete la pasta su un tegame, coprite bene in modo che non faccia la crosta

24
Fatto

Mettete a riposare in frigo per almeno 2 ore.

25
Fatto

Tirate fuori la pasta dal frigo

26
Fatto

Utlizzando il mattarello stendetela uniformemente. Infarinate il tavolo di lavoro ripetutamente per evitare che la pasta si attacchi.

27
Fatto

Adesso potete sbizzarrirvi con le forme che vi servono per i vostri piatti salati (per esempio dei voulevant salati, o salatini) o dolci.

28
Fatto

Formate dei quadrati da 10-12 cm di lato

29
Fatto

Ritagliate un bordo di circa 1 cm

30
Fatto

Bagnate le superficie del quadrato di pasta interno

31
Fatto

Ripiegate un angolo del bordo esterno sull'angolo opposto del quadrato interno

32
Fatto

Fate lo stesso con il bordo opposto per ottenere la forma in figura

33
Fatto

Premete leggermente il bordo in modo che aderisca

34
Fatto

Potete anche fare una forma piu' semplice ritagliando dei pezzettini lunghi come il lato del rettangolo e larghi 1 cm circa ed appoggiandoli sul quadrato di pasta sottostante per formare un bordo che servira' a trattenere la marmellata o la frutta sciroppata

35
Fatto

per poi rifinirla con un filo di pasta tipo fiocco

36
Fatto

Versate la marmellata all'interno dei danish che avete lasciato vuoti

37
Fatto

Mischiate un rosso d'uovo con un po' di acqua

38
Fatto

Spennellate la superficie dei vostri danish

39
Fatto

Cospargete la superificie cn dell zucchero

40
Fatto

Cuocete per 15-20 minuti a 180-200 gradi.

41
Fatto

Ogni forno al suo carattere, per cui provate piu' volte e teneteli d'occhio per gli ultimi minuti di cottura perche' ci mettono un attimo a bruciare

42
Fatto

Quando sono raffreddati, fate una gelatina utilizzando marmellata di albicocche o di mela ed un po' di acqua scaldata sul fuoco

43
Fatto

Cospargete la superficie dei danish per renderli belli lucidi

44
Fatto

Tagliate delle strice di pasta

45
Fatto

Mettetele su una teglia ricoperta di carta forno. Usate due tegli sovrapposte se il vostro forno tende a cuocere troppo sotto

46
Fatto

Spennellateli con una miscela di rosso d'uovo e acqua

47
Fatto

Cospargete uniformemente la superficie di zucchero semolato

48
Fatto

Cuocete a 180c per 10-15 minuti, guardandoli a vista per gli ultimi cinque minuti in modo che non brucino.

Vittorio Viarengo

Vittorio e Angelo sono i creatori e curatori di VivaLaFocaccia.com, il blog con le video ricette semplici per fare il pane in casa. Nato a Genova e cresciuto nel panificio di famiglia, con i suoi video tutorial Vittorio insegna i trucchi del mestiere a tutti gli appassionati e appassionate di arte bianca per fare il pane in casa come quello dei migliori panifici Italiani.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, utilizza il modulo qui sotto per scriverne una

Scrivi la tua recensione

precedente
Ricetta Pandoro Semplice
Video Ricetta Pane con Lievito Naturale - Le Ricette di VivaLaFocaccia
prossima
Video Ricetta Pane con Lievito Naturale di Mary Valeriano